Light Bikes Forum

Other Discussion Forums => Medicina Sportiva => Topic aperto da: roby73 - Marzo 04, 2015, 11:43:13 am

Titolo: Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 04, 2015, 11:43:13 am
Visita biomeccanica fatta circa 6 mesi fa. E andato tutto bene per un pezzo,ma poi,senza aver cambiato nulla delle impostazioni tradizionali, inizia il mal di schiena basso, soprattutto nelle lunghe salite regolari....ed ora anche dolore alle ginocchia, nella parte davanti😢😢😢😢
Comincio a preoccuparmi...che devo fare? Un'altra visita da un altro santone?
X ora ho iniziato ad arretrare la sella pian piano, ma ascolterò volentieri i vostri pareri😕
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: energie - Marzo 04, 2015, 03:49:04 pm
Per esperienza il dolore alle ginocchia frontale l'ho avuto quando ero troppo avanzato. Per la schiena non so aiutarti. Cerca di riflettere sulla posizione quando pedali, magari ti sposti avanti e non ci fai caso
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: Pragmatico - Marzo 04, 2015, 03:54:58 pm
Prima della visita dal biomeccanico come ti trovavi fisicamente, bene? se si ti consiglio ti ritornare poco alla volta alla posizione originale. non sempre i cambiamenti, il fisico, li metabilizza volentieri, soprattuto quando cominci ad essere degli anta come me...
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: max67 - Marzo 04, 2015, 03:59:09 pm
se sposti la sella indietro il mal di schiena peggiora
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 04, 2015, 04:12:56 pm
Ora mi sono accorto di avere le tacchette spostate in avanti di 1cm rispetto alle regole bade x un piede da 44.
Hospostato quelle e un paio di mm l'arretramento.
Ragazzi son costretto ad andare x tentativi
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 04, 2015, 04:13:49 pm
Prima della visita dal biomeccanico come ti trovavi fisicamente, bene? se si ti consiglio ti ritornare poco alla volta alla posizione originale. non sempre i cambiamenti, il fisico, li metabilizza volentieri, soprattuto quando cominci ad essere degli anta come me...
Mai avuto male alle ginocchia...mal di schiena si..però! ..prima della visita.
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 04, 2015, 04:14:40 pm
se sposti la sella indietro il mal di schiena peggiora
Cazz...spero di no...xchè allora non saprei più che fare!
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: barone - Marzo 04, 2015, 04:25:22 pm
Ma vai a fare una visita da gente seria e lascia perdere i vari santoni che son solo cialtroni...

4performance a Nervesa della Battaglia(TV) presso centro HOF e ti fanno una visita biomeccanica col Retul... Vedrai che dopo i problemi saranno solo mentali e non più fisici  :63: :cheers:
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: eliflap - Marzo 04, 2015, 04:35:42 pm
lascia stare i biomeccanici e pedala come ti viene meglio

ma che siete impediti che avete bisogno di uno che vi dica come stare in sella ?

 :thumbdown:

in auto vi fate dire come regolare il sedile per guidare ?
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 04, 2015, 04:59:34 pm
Io ci ho provato ad andare dal bio, ma se questi sono i risultati, i 200euri li investo volentieri altrove.
Proverò ad apportare piccoli spostamenti ed aggiustamenti, in base alle mie sensazioni.
Ad esempio: è possibile che mi abbia fissato le tacchette sui 2 filetti superiori spostando la piastrina completamente verso l'alto?  Tenendo conto che ho un 44 di piede😨
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 04, 2015, 05:01:17 pm
Non sono mai stato male come in questo periodo....ginocchia, schiena e ora anche le spalle! Sono un po preoccupato😢
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: energie - Marzo 04, 2015, 05:01:37 pm
purtroppo coi biomeccanici va un pò a fortuna....io miracolosamente mi trovo bene col sistema velosystem però è un terno a lotto.

molti amici che corrono seriamente vanno a sensazione e non ne vogliono sentire di biomeccanica.
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 04, 2015, 05:12:47 pm
Infatti!
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: maci79 - Marzo 04, 2015, 05:15:41 pm
purtroppo coi biomeccanici va un pò a fortuna....io miracolosamente mi trovo bene col sistema velosystem però è un terno a lotto.

molti amici che corrono seriamente vanno a sensazione e non ne vogliono sentire di biomeccanica.

 :63: :63: :63: :punk: :bicycle:
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: bike27 - Marzo 04, 2015, 05:35:34 pm
Non sono mai stato male come in questo periodo....ginocchia, schiena e ora anche le spalle! Sono un po preoccupato😢


Stai invecchiando pure te!!!!!! :laughing1:
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: andreaviola - Marzo 04, 2015, 05:42:36 pm
ma stai parlando della mtb o della bici da strada?
Ti chiedo questo perché credo che sulla bdc sia più facile sentire anche i 3 mm di differenza, invece sulla mtb (per i frequenti cambi di posizione) sia difficile avvertire piccole variazioni.
Certo che  ci può stare se il dolore arriva da tacchette messe male.

Sul dolore sulla parte davanti del ginocchio, contrariamente a quanto detto da altri, per me può derivare da una posizione troppo avanzata.
Quanto dislivello hai tra sella e manurbio, se è troppo poco e carichi molto i lombari ne puoi risentire.
In questo periodo hai fatto lavori di Fsr?


Fai un'uscita e portati dietro le chiavi per fare un po' di prove.
Dovresti sicuramente avvertire anche i minimi cambiamenti.



Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: max67 - Marzo 04, 2015, 05:42:45 pm
Non sono mai stato male come in questo periodo....ginocchia, schiena e ora anche le spalle! Sono un po preoccupato😢


Stai invecchiando pure te!!!!!! :laughing1:

quoto , ti stai invecchiando , io pedalo con dolori alle ginocchia alla schiena al collo ...........sicuramente Eliflappoaggiungeràilbucodelculo
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: barone - Marzo 04, 2015, 06:03:32 pm
Ma voi sapete chi è veramente un biomeccanico? Non è mica un venditore di bici con uno strumento, sono persone che han studiato anatomia, hanno una laurea, continuano ad aggiornarsi...
Le stronzate del tipo "mica avete bisogno di qualcuno che vi dica come dovete pedalare" lasciamole nell'antichità... Il vero biomeccanico non ti dice come dovete pedalare, semplicemente vi posiziona affinchè potete esprimere al meglio il gesto della pedalata...
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: Kry - Marzo 04, 2015, 06:05:40 pm
(http://tapatalk.imageshack.com/v2/15/03/04/7b5de414c1bebe83afbb210f5ee7884f.jpg)

Questa è la posizione più anti bio meccanico che esista probabilmente... Eppure va come una moto e vince.., sarà


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: Fede22 - Marzo 04, 2015, 06:30:45 pm
Per far passare i dolori, molla 3-4 giorni la bici e vai da un bravo osteopata e a farti un bel massaggio, in più usa ghiaccio e argilla verde nelle articolazioni infiammate.

Se continui a cambiare posizione anche se di mm e a forzare,  ora va bene tra 20' sei fermo a muovere la sella.

Discorso biomeccanico: per personale esperienza ti sconsiglio quelli che usano le "tabelle standardizzate"
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 04, 2015, 07:00:12 pm
ma stai parlando della mtb o della bici da strada?
Ti chiedo questo perché credo che sulla bdc sia più facile sentire anche i 3 mm di differenza, invece sulla mtb (per i frequenti cambi di posizione) sia difficile avvertire piccole variazioni.
Certo che  ci può stare se il dolore arriva da tacchette messe male.

Sul dolore sulla parte davanti del ginocchio, contrariamente a quanto detto da altri, per me può derivare da una posizione troppo avanzata.
Quanto dislivello hai tra sella e manurbio, se è troppo poco e carichi molto i lombari ne puoi risentire.
In questo periodo hai fatto lavori di Fsr?


Fai un'uscita e portati dietro le chiavi per fare un po' di prove.
Dovresti sicuramente avvertire anche i minimi cambiamenti.




solo MTB
si sto facendo un po di fiato in salita....cioè urto come un matto!  pensi che sia quello? :whistling2: :whistling2:
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 04, 2015, 07:02:51 pm
nessuno si sofferma sul discorso TACCHETTE?
erano molto avanti, rispetto a tabelle standard...diciamo....1cm :no:
se fossero veramente troppo avanti...potrebbero aver inciso sul mio problema? :blink:
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: monticone - Marzo 04, 2015, 07:09:02 pm
Colpa delle corone non circolari...
Non è una battuta, ti costringono ad usare più i quadricipiti, dunque ad avanzare sulla sella e quindi a sollecitare più la schiena.
Io ho risolto gran parte dei problemi di schiena arretrando un pochino (una volta pedalavo molto di quadricipiti, alla Fontana (de noaltri).
Magari dico una cazzata, ma tienilo in considerazione...
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 04, 2015, 07:23:34 pm
Sinceramente ci avevo pensato pure io.
C'era qualcuno che le ha tolte proprio x lo stesso motivo.
Grazie Marco, farò anche questa prova...xchè così non posso andare avanti.😯
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: domitillo - Marzo 04, 2015, 07:24:00 pm
Parere da biomeccanico  (ho appena preso il brevetto del nuovo sistema Guru Fit System).... hai 2 sintomi di sella troppo bassa. Ovviamente un bravo biomeccanico ti deve guardare. Sono certo che se torni dalla persona che ti ha posizionato e gli spieghi il problema ti troverà la soluzione. O magari si è abbassata la sella e non te ne sei accorto...
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 04, 2015, 07:25:39 pm
Parere da biomeccanico  (ho appena preso il brevetto del nuovo sistema Guru Fit System).... hai 2 sintomi di sella troppo bassa. Ovviamente un bravo biomeccanico ti deve guardare. Sono certo che se torni dalla persona che ti ha posizionato e gli spieghi il problema ti troverà la soluzione. O magari si è abbassata la sella e non te ne sei accorto...
Grazie. .appena alzata di 2mm
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: domitillo - Marzo 04, 2015, 07:26:37 pm
Hai una foto di te di profilo?
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 04, 2015, 08:16:26 pm
No purtroppo. ..ma se ti servono delle misure te le passo
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 04, 2015, 09:54:02 pm
nessuno si sofferma sul discorso TACCHETTE?
erano molto avanti, rispetto a tabelle standard...diciamo....1cm :no:
se fossero veramente troppo avanti...potrebbero aver inciso sul mio problema? :blink:
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 04, 2015, 09:55:09 pm
Delle tacchette che mi dite?
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: paolomtb - Marzo 04, 2015, 09:59:55 pm
Delle tacchette che mi dite?

caschi a fagiolo le tacchette le ho appena regolate anch'io settimana scorsa le devi posizionare in diagonale fra i due metatarsi per poter dare la spinta ottimale non andare a sensazioni..anzi sono la prima cosa da regolare
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: paolomtb - Marzo 04, 2015, 10:02:42 pm
nella norma dovresti avere una distanza intorno a questi parametri
(http://www.rialbike.com/magicpower/wp-content/uploads/2012/09/Immagine-111-e1348827199683.png)
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: maci79 - Marzo 04, 2015, 10:41:09 pm
ed io col 47??? a che distanza devo metterle???  :77:
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 05, 2015, 06:48:39 am
nella norma dovresti avere una distanza intorno a questi parametri
(http://www.rialbike.com/magicpower/wp-content/uploads/2012/09/Immagine-111-e1348827199683.png)
Esatto.
Io le avevo a 10.5....invece che 11.6
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 05, 2015, 06:49:27 am
Che scompensi possono dare le tacchette troppo avanzate?
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: Fede22 - Marzo 05, 2015, 07:04:08 am
Usi di più il qiadricipide
Minor controllo della bici
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 05, 2015, 07:18:16 am
Si ma a livello fisico,che dolori ne possono derivare?
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: paolomtb - Marzo 05, 2015, 08:14:31 am
Mal di schiena molto probabilmente...tiene presente che spingi maggiormente con la punta
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 05, 2015, 08:24:48 am
Come sospettavo.
Questa può essere la causa del mal di schiena, mentre le ginocchia la posizione troppo avanzata.
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: virgil - Marzo 05, 2015, 12:02:44 pm
si può essere ma comunque la posizione in bici per sua natura è sistemica cioè se varia un parametro può far variare anche gli altri per cui devi rivedere tutto l'insieme, sopratutto se hai evidenziato dei problemi alle ginocchia\schiena che con il tempo possono diventare più che un fastidio
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: paolomtb - Marzo 05, 2015, 01:34:55 pm
Attenzione che la tabella con le dimensioni é puramente indicativa si base su una media statistica, é consigliabile fare una regolazione in base al proprio piede
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 05, 2015, 06:54:24 pm
Oggi ho fatto una poccola uscita...e posso dire che le cose sembrano migliorare.
Le ginocchia non mi hanno disturbato, mentre la sciena l ho sentita meno infastidita😊.
Ora tengo x un paio di uscite questa conf poi magari alzo di altri 2mm la sella...e vediamo che succede.
Le tacchette invece,danno proprio l'idea di essere al loro posto....prima erano veramente troppo avanti.
Proviamo....😉
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: energie - Marzo 05, 2015, 06:59:58 pm
Rob conosci la soluzione....inutili che ci giri tanti attorno. Sono i primi segnali
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 05, 2015, 07:02:02 pm
Che stai a dire? Non ti capisco...
Se ti riferisci all'età continuo a non capire💪💪👅👅
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: energie - Marzo 05, 2015, 07:14:42 pm
Forse così capisci meglio ?
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 05, 2015, 07:16:30 pm
Ahhh no no grazieeee.
Cammino ancora senza bastone. 😂😂😂
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: energie - Marzo 05, 2015, 07:18:13 pm
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: maci79 - Marzo 05, 2015, 11:11:19 pm
Ahhh no no grazieeee.
Cammino ancora senza bastone. 😂😂😂

 :laughing1: :laughing1: :laughing1: :drunk: :63: :punk:
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 06, 2015, 02:50:16 pm
Forse così capisci meglio ?
Sei passato al marchi mattone pure tu allora.....ahhhh....qui si scoprono gli altarini😂😂
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: energie - Marzo 06, 2015, 04:58:03 pm
Mi serviva un muletto
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 06, 2015, 04:59:16 pm
No no raccontala giusta...no muletto!
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: energie - Marzo 06, 2015, 05:01:19 pm
Ancora un po' di pazienza ed è pronto il muletto
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: alexexs9 - Marzo 06, 2015, 05:05:46 pm
se sposti la sella indietro il mal di schiena peggiora

 :63:
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: alexexs9 - Marzo 06, 2015, 05:06:05 pm
lascia stare i biomeccanici e pedala come ti viene meglio

ma che siete impediti che avete bisogno di uno che vi dica come stare in sella ?

 :thumbdown:

in auto vi fate dire come regolare il sedile per guidare ?

 :63:
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: maci79 - Marzo 06, 2015, 05:14:02 pm
Mi serviva un muletto

non male come muletto... epic sworks 2014...   :77: :drunk:  :cheers:
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: Carlo BikeDirection - Marzo 07, 2015, 05:13:57 pm
Si ma a livello fisico,che dolori ne possono derivare?

Ormai 12 anni fa con le tacchete troppo avanzate (posizionate alla cacchio da me visto che era da poco che andavo in mtb) + sella troppo alta mi son ritrovato addirittura ad operarmi per rimuovere una plica sinoviale che mi creava un male bestia alle ginocchia. Dopo di che mi son deciso ad investire su un biomeccanico che mi ha messo da bestia, cambiato biomeccanico mai + un problema. I vari angoli della pedalata sono importantissimi innanzitutto per non farsi del male alle articolazioni e poi anche per essere performanti al 100%.
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 08, 2015, 11:33:04 am
E allora bisogna continuamente cambiare bio. .finché se ne trova uno che ci azzecca alla prima.
Io sono andato da chi mi è stato consigliato, altri ne sono rimasti entusiasti, ma se dovessi tornare da lui....sarebbe come provare posizioni nuove finché indovina quella giusta.
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: pidev - Marzo 08, 2015, 11:55:57 am
Si, però dovete spiegarmi una cosa:
La biomeccanica è una scienza (nel vero termine della parola) oppure no?
Ergo: mi pare di capire che ogni biomeccanico ti da "set-up" diversi, e quindi?
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 08, 2015, 12:06:11 pm
E quindi ci devono azzeccare..e se lo fanno x te sono il top e poi li consigli ad altri...i quali si possono trovare bene...oppure gli si spaccano le ginocchia.
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: pidev - Marzo 08, 2015, 12:22:04 pm
E quindi ci devono azzeccare..e se lo fanno x te sono il top e poi li consigli ad altri...i quali si possono trovare bene...oppure gli si spaccano le ginocchia.
Esatto Roby, se le cose stanno cosi però parlare di scienza è quantomeno improprio.
Oh, tutto questo secondo il mio parere da superignorante in materia.
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: EnZo_92 - Marzo 08, 2015, 12:47:48 pm
La biomeccanica è una scienza! Nella fattispecie è la scienza che studia il corpo umano rapportandolo al lavoro che deve compiere in modo da realizzare il principio dell'efficienza (massima resa con minimo sforzo).
Purtroppo la biomeccanica ha 2 variabili: non è una scienza esatta e i suoi interpreti....
In primis bisogna rivolgersi a centri specializzati e all'avanguardia e non ai classici guru col filo a piombo goniometri ecc... un test biomeccanico serio costa! Principalmente per 2 motivi durata e macchinari impiegati.... un posizionamento serio dura un bel po, si parte da un posizionamento con valori standard poi si fa pedalare l'atleta simulando le varie situazioni di pedala in modo da vedere come il suo corpo reagisce alla posizione e affinarla ulteriormente... non è detto che 2 persone identiche al mm abbiano 2 posizioni identiche anzi, valori come capacità di allungarsi dei muscoli lombari, predisposizione a spingere maggiormente con quadricipiti, flessibilità della caviglia ecc possono cambiare la nostra posizione in sella....
A me piacerebbe fare (e fortunatamente tra non molto potrò) un posizionamento in sella con il macchinario GURU, non per particolari esigenze di assetto anzi, devo ringraziare Domitillo che ha fatto un ottimo lavoro, giusto per curiosità e oer avere dei dati tangibili da utilizzare quando deciderò di comprare un nuovo telaio...

Detto ciò io non voglio di certo sollevare una polemica o altro, solo rispondere a pidev: si la biomeccanica è una scienza, non esatta!!
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: pidev - Marzo 08, 2015, 01:34:33 pm
Grazie Enzo, sei stato chiarissimo.
Nemmeno io volevo sollevare polemiche, ho solo constatato quello evidenziato negli interventi precedenti.
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: EnZo_92 - Marzo 08, 2015, 03:47:35 pm
Grazie Enzo, sei stato chiarissimo.
Nemmeno io volevo sollevare polemiche, ho solo constatato quello evidenziato negli interventi precedenti.


Certo Pietro! la mia era una risposta tranquillissima  :63: :63:
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: domitillo - Marzo 10, 2015, 01:01:05 pm
il problema vero della biomeccanica è che ci sono parecchie incongruenze: innanzi tutto spesso si parte dal presupposto che le selle siano tutte uguali (e ogni ciclista sa che non è così). incredibile infatti che in tantissimi centri di biomeccanica non sia possibile usare la propria sella (se trovate un centro così evitatelo) visto che ogni sella, in base alla sua forma, ci "obbligherà" a posizioni diverse. i valori di altezza e arretramento validi per una antares saranno diversi da quelli validi per una slr... inoltre la posizione che assumiamo su un simulatore può essere parecchio diversa da quella che assumiamo sotto sforzo in salita, per cui sarebbe necessario valutare la posizione sotto sforzo (e magari in pendenza).
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: franzanco - Marzo 10, 2015, 01:19:38 pm
Il problema principale della biomeccanica è che prima bisogna conoscere il bio, il corpo. Anatomia, fisiologia, patologie, metabolismo. Quindi prima vai all universita e studi medicina, fisioterapia o scienze motorie. Poi impari cos è la meccanica e come relazionare quello che sai a un gesto sportivo e nel nostro caso su un mezzo. Questo lo studi a scienze motorie se sai già quello che dovevi studiare prima. Studi la cinematica, la fisica, le curve di appuntamenti dei tendini e le camme delle articolazioni. Poi se pensi di saperne abbastanza allora ti specializzi, prendi uno strumento che funziona bene e impari da chi è molto specializzato in quello che vuoi fare come si fa. Quindi ti ci vogliono 5 anni minimo. Io ci ho avuto a che fare, gli strumenti x quanto avanzati e fighi sono solo degli strumenti. E chi dice che la biomeccanica è una scienza inesatta non sa di che parla xche non ha idea di cosa c è dietro. È una scienza complessa e in continua evoluzione, che anticipa o segue i materiali e le tecniche  a cui si applica, che richiede competenze molto specifiche in campi molto diversi.
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: EnZo_92 - Marzo 10, 2015, 03:01:54 pm
Il problema principale della biomeccanica è che prima bisogna conoscere il bio, il corpo. Anatomia, fisiologia, patologie, metabolismo. Quindi prima vai all universita e studi medicina, fisioterapia o scienze motorie. Poi impari cos è la meccanica e come relazionare quello che sai a un gesto sportivo e nel nostro caso su un mezzo. Questo lo studi a scienze motorie se sai già quello che dovevi studiare prima. Studi la cinematica, la fisica, le curve di appuntamenti dei tendini e le camme delle articolazioni. Poi se pensi di saperne abbastanza allora ti specializzi, prendi uno strumento che funziona bene e impari da chi è molto specializzato in quello che vuoi fare come si fa. Quindi ti ci vogliono 5 anni minimo. Io ci ho avuto a che fare, gli strumenti x quanto avanzati e fighi sono solo degli strumenti. E chi dice che la biomeccanica è una scienza inesatta non sa di che parla xche non ha idea di cosa c è dietro. È una scienza complessa e in continua evoluzione, che anticipa o segue i materiali e le tecniche  a cui si applica, che richiede competenze molto specifiche in campi molto diversi.


Francesco tutto giustissimo,  forse mi sono espresso male con scienza inesatta volevo avvalorare il discorso che non è universale (in matematica 2+2=4 in qualsiasi anfratto del globo terrestre, in biomeccanica io e il mio gemello con misure identiche e bici identiche potremmo avere posizioni diverse).
Lungi da me dire che c'è poco studio o approsimazione, un biomeccanico serio come dici tu ha studiato anni si aggiorna continuamente al pari di molti specialisti che hanno a che fare con le persone...
Spero di essermi fatto capire stavolta :cheers:
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: matteoverona10 - Marzo 24, 2015, 02:42:42 pm
E quindi ci devono azzeccare..e se lo fanno x te sono il top e poi li consigli ad altri...i quali si possono trovare bene...oppure gli si spaccano le ginocchia.
...ciao Roby...!  :biggrin2:
Come stai...! Modificato qualcosa sulla bici per riuscire a stare un po meglio?  :wink_smilie:
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: roby73 - Marzo 24, 2015, 03:33:46 pm
Si meglio grazie.
Ho spostato le tacchette un po in dietro, e ho fatto altrettanto con  la sella.
Ora ho prenotato una risonanza alla schiena x iniziare...e poi passo passo mi sistemo...spero
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: blackburn - Gennaio 04, 2016, 03:44:47 pm
Il problema principale della biomeccanica è che prima bisogna conoscere il bio, il corpo. Anatomia, fisiologia, patologie, metabolismo. Quindi prima vai all universita e studi medicina, fisioterapia o scienze motorie. Poi impari cos è la meccanica e come relazionare quello che sai a un gesto sportivo e nel nostro caso su un mezzo. Questo lo studi a scienze motorie se sai già quello che dovevi studiare prima. Studi la cinematica, la fisica, le curve di appuntamenti dei tendini e le camme delle articolazioni. Poi se pensi di saperne abbastanza allora ti specializzi, prendi uno strumento che funziona bene e impari da chi è molto specializzato in quello che vuoi fare come si fa. Quindi ti ci vogliono 5 anni minimo. Io ci ho avuto a che fare, gli strumenti x quanto avanzati e fighi sono solo degli strumenti. E chi dice che la biomeccanica è una scienza inesatta non sa di che parla xche non ha idea di cosa c è dietro. È una scienza complessa e in continua evoluzione, che anticipa o segue i materiali e le tecniche  a cui si applica, che richiede competenze molto specifiche in campi molto diversi.


Ce ne saranno 4-5 in tutt'italia a questi livelli ? Forse meno. Sempre che esistano
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: franzanco - Gennaio 04, 2016, 03:46:19 pm
Secondo me ce ne sono 3
Ma xche scusa tu da chi andresti se non da uno che sa tutto quello che ho scritto sopra? Io mica vado a farmi fare l'otturazione ai denti da uno che si è appena comprato un dremel e ha già eseguito con successo dei fori in un sasso.

Inviato dal mio eMAX mini utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: blackburn - Gennaio 04, 2016, 04:24:02 pm
Secondo me ce ne sono 3
Ma xche scusa tu da chi andresti se non da uno che sa tutto quello che ho scritto sopra? Io mica vado a farmi fare l'otturazione ai denti da uno che si è appena comprato un dremel e ha già eseguito con successo dei fori in un sasso.

Inviato dal mio eMAX mini utilizzando Tapatalk



Sono daccordo con quello che scrivi ma il problema è insito nella questione stessa.
Già si sbaglia con i biomeccanici vicino casa, figuriamoci con qualcuno che abita chissà dove e che non si sa bene chi sia in fatto di competenza (e perchè in giro si sentono i pareri più disparati su chiunque). E' una roulette russa a tutti gli effetti
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: franzanco - Gennaio 04, 2016, 04:26:37 pm
Tu fagli  le domande giuste poi scegli

Inviato dal mio eMAX mini utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: blackburn - Gennaio 04, 2016, 04:30:03 pm
Ovvero ?
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: franzanco - Gennaio 04, 2016, 04:47:11 pm
Chiedi pure quanto costa. Poi chiedi quanto dura una visita e chiedi se te la fanno sulla tua bici o su una specie di ciclette. Se ti risponde la seconda cosa chiedi come intende riportare le misure sulla tua bici. Vedi se ti chiede chi sei e x quale motivo vuoi fare il bike fit. Poi chiedi cosa ha studiato e che specializzazioni ha. Chiedi che strumento USA e se cmq è uno che ha più di 50 anni e ha messo in sella Gianni bugno 20 anni fa lascia perdere

Inviato dal mio eMAX mini utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: blackburn - Gennaio 04, 2016, 05:00:48 pm
Chiedi pure quanto costa. Poi chiedi quanto dura una visita e chiedi se te la fanno sulla tua bici o su una specie di ciclette. Se ti risponde la seconda cosa chiedi come intende riportare le misure sulla tua bici. Vedi se ti chiede chi sei e x quale motivo vuoi fare il bike fit. Poi chiedi cosa ha studiato e che specializzazioni ha. Chiedi che strumento USA e se cmq è uno che ha più di 50 anni e ha messo in sella Gianni bugno 20 anni fa lascia perdere

Inviato dal mio eMAX mini utilizzando Tapatalk


Beh in realtà bastava una domanda sola, mi stupisco di come tu l'abbia tralasciata.
Ovvero: "Si possono usare i flat per fare xc?"
Se risponde "si", scappare a gambe levate !  :laughing1:
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: franzanco - Gennaio 04, 2016, 05:02:41 pm
Ho avuto a che fare con uno che aveva i flat...e aveva anche il doppio manubrio, quello che sembra una ringhiera

Inviato dal mio eMAX mini utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: fitzxarraldo - Gennaio 04, 2016, 05:12:15 pm
Ho avuto a che fare con uno che aveva i flat...e aveva anche il doppio manubrio, quello che sembra una ringhiera

Inviato dal mio eMAX mini utilizzando Tapatalk
qual è il doppio manubrio, il jones h-bar?

e poi: tu sei uno dei 3 di cui sopra?
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: franzanco - Gennaio 04, 2016, 05:13:18 pm
Ho fatto tutta la trafila, ho fatto quel lavoro ma ora non lo faccio più.

Inviato dal mio eMAX mini utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: seagate - Gennaio 04, 2016, 05:18:52 pm
allora sagan avrebbe dovuto farsi operare mesi fa per come l'avevano messo in sella e gli stavano fottendo le ginocchia... e non credo che sia  il cinquantenne che ha messo in sella Bugno,  ma  usa tecnologie all'avanguardia.... fortuna sua che ha ascoltato qualcuno che lo ha fatto riflettere ed è tornato da chi lo aveva messo in bici l'anno prima....
questo non lo so per certo ma la tinkoff con bici specialized credo si affidi alla rertul  sbaglio?
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: franzanco - Gennaio 04, 2016, 05:24:52 pm
Il Retul è un attrezzo. Funziona bene, c'è di meglio e c'è di peggio. Dipende da come lo si usa. Non prenderei cmq a esempio uno come Sagan.

Inviato dal mio eMAX mini utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: blackburn - Gennaio 04, 2016, 05:29:14 pm
Ho avuto a che fare con uno che aveva i flat...e aveva anche il doppio manubrio, quello che sembra una ringhiera

Inviato dal mio eMAX mini utilizzando Tapatalk
qual è il doppio manubrio, il jones h-bar?

e poi: tu sei uno dei 3 di cui sopra?


Il Jones è improponibile da molti punti di vista ma consente un vantaggio ergonomico che nessun altro possiede. Ovvero, l'impugnatura segue l'inclinazione naturale della mano sollevata dal braccio che è obliqua e non orizzontale come viene imposta dal 99% dei manubri. L'impugnatura orizzontale comporta un'extrarotazione di tutto il braccio verso l'interno, la qualcosa non è proprio naturale. Si può verificare semplicemente sollevando in avanti un braccio con atteggiamento il più naturale possibile, come polso e mano restino su un piano obliquo di presa. Mi sono sempre chiesto perché nei manubri non diano alle estremità un minino di angolazione in più per rendere più naturale e meno stancante la presa. Basterebbero  meno gradi del jones
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: fitzxarraldo - Gennaio 04, 2016, 05:35:59 pm
Il Jones è improponibile da molti punti di vista ma consente un vantaggio ergonomico che nessun altro possiede. Ovvero, l'impugnatura segue l'inclinazione naturale della mano sollevata dal braccio che è obliqua e non orizzontale come viene imposta dal 99% dei manubri. L'impugnatura orizzontale comporta un'extrarotazione di tutto il braccio verso l'interno, la qualcosa non è proprio naturale. Si può verificare semplicemente sollevando in avanti un braccio con atteggiamento il più naturale possibile, come polso e mano restino su un piano obliquo di presa. Mi sono sempre chiesto perché nei manubri non diano alle estremità un minino di angolazione per rendere più naturale e meno stancante la presa. Basterebbero pochi gradi, molto meno del jones
l'H-bar a me piace anche  :biggrin2: comunque manubri con un backsweep di 12° ce ne sono molti, qualcuno anche 17°, di più è difficile su manubri comuni.

già che ci siamo, anche la posizione sui manubri stradali in presa bassa non mi sembra così naturale per i polsi, ora che sto usando spesso un woodchipper quando torno sulla bdc sento la posizione innaturale
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: blackburn - Gennaio 05, 2016, 12:44:21 pm
Per riprendere il discorso sulla biomeccanica, personalmente non sono del tutto persuaso che si tratti di una scienza esatta. La definirei una scienza che tende all'esattezza ma che, per sua natura, questa esattezza è sfuggevole, tante volte quante sono gli individui del pianeta terra.
Perchè è sfuggevole ? Perchè l'individuo "canonico", o l'uomo vitruviano che dir si voglia, è uno standard ideale che riguarda una percentuale estremamente esigua della popolazione, e tutti i programmi di biomeccanica prendono come riferimento questo "dogma" o "parametro base" da cui partire per avere la "posizione ciclistica base" verso cui far tendere ogni individuo che si siede su una bicicletta, e con tutte le sue varianti anatomiche e funzionali. Il  programma preinstallato nei server dei biomeccanici parte da preconcetti che vengono imposti dall'alto, come per esempio la "posizione su bicicletta cross country", o la "posizione su bici da corsa". Si dà per assodato che queste posizioni siano quelle ideali verso cui indirizzare la morfologia del ciclista. Ma chi è in grado di stabilire quale sia la posizione ideale su bici da xc o corsa, e sulla base di cosa ? Non stiamo parlando delle tavole della legge scese dall'alto sul monte Sinai, ma di uno standard che qualcuno ha concepito non si sa bene su quali e quanti parametri, nè perchè. Velosystem ad esempio, ritiene che la posizione del ciclista su bici cross country deve essere x, z, y, ecc...dando come parametro base una bici ideale che sappiamo bene non esistere, perchè ogni marca, modello, tipo, varia anche considerevolmente l'una dall'altra.
Allora, le varianti tra le varie bici, tra le varie morfologie anatomiche, tra le varie impostazioni, diventano un ginepraio infinito per il quale  parlare di esattezza è praticamente utopico e, come dimostra la foto della bici di Kulhavy ad inizio thread, si entra all'interno di talune soggettività che da sole bastano a mettere in discussione tutti questi presunti dogmi che sono alla base dei programmi biomeccanici. Alla fine ci si può soltanto avvicinare ad un modello che sia il più "innocuo" possibile per l'individuo che vi è ricorso
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: POWDERFINGER - Maggio 09, 2016, 01:44:54 pm
nella norma dovresti avere una distanza intorno a questi parametri
(http://www.rialbike.com/magicpower/wp-content/uploads/2012/09/Immagine-111-e1348827199683.png)

Recentemente ho cambiato il "parco bici" riportando fedelmente le misurazioni che il mitico Zeno Zani mi fece una quindicina di anni fa. Solo che mi erano sorti alcuni problemi alla schiena, pensavo ad un peggioramento di qualche ernia. Ieri sera vidi questa tabella e stamani, visto che dovevo cambiarle, ho sistemato le nuove tacchette della BdC come riportato qui sopra. Ebbene, sono tornato da poco dal giro in bici e non ho nessun problema alla schiena! Stamani mi sono accorto che le vecchie tacchette erano posizionate troppo avanzate (1,5 cm), e adesso - TOCCANDO FERRO - problemi non ne ho. Già da quando ho agganciato le scarpe ai pedali mi sono sentito subito a mio agio, molto più comodo.

Bravo paolomtb  :cheers:
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: ranner - Maggio 10, 2016, 11:29:50 pm
lascia stare i biomeccanici e pedala come ti viene meglio

ma che siete impediti che avete bisogno di uno che vi dica come stare in sella ?

 :thumbdown:

in auto vi fate dire come regolare il sedile per guidare ?

Anche se non ho esperienza in merito quoto al 100%.
Pedalo da poco e per mia fissazione vado da un santone della bici il quale mi prende le varie misure e mi regola la mia mtb (rockrider 500).
 Dopo un paio di uscite iniziano i doloretti vari schiena e ginocchia, sopratutto schiena, riporto tutte le regolazioni come erano prima cioe' a occhio seguendo le varie formule empiriche che ci sono sul web e per incanto i dolori spariscono, sara' fortuna, sara' quello che volete ora non ho problemi .... :biggrin2: :biggrin2: :biggrin2:
Titolo: Re:Aiutooooo
Inserito da: alone - Maggio 11, 2016, 09:40:34 am
Secondo me ce ne sono 3
Ma xche scusa tu da chi andresti se non da uno che sa tutto quello che ho scritto sopra? Io mica vado a farmi fare l'otturazione ai denti da uno che si è appena comprato un dremel e ha già eseguito con successo dei fori in un sasso.

Inviato dal mio eMAX mini utilizzando Tapatalk
Visto che non sei piu' nel settore,quindi non di parte, potresti dirci quali sono,per favore? È chiaro che è solo un opinione...nessuna responsabilità.

Inviato dal mio B1-711 utilizzando Tapatalk