Light Bikes Forum

Tech Area => Utility => Topic aperto da: Giosh63 - Novembre 06, 2019, 06:10:58 pm

Titolo: Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 06, 2019, 06:10:58 pm
Ho voluto mettere a confronto le full XC-Marathon attuali più diffuse con alcune meno diffuse ma interessanti.
Le quote in corsivo sono calcolate, quindi non confermate.
Per chi sta valutando un acquisto magari può venire utile avere una tabella di confronto.

Me lo ero fatto per studio ma voglio condividerlo con voi. Emergono cose molto interessanti.

Purtroppo in parecchi casi mancano Trail e rake, perché ovviamente legati al tipo di sospensione anteriore adottato. Il valore di Trail si potrebbe calcolare usando l'angolo di sterzo, ma conoscendo il crown to axle e rake della sospensione scelta dal costruttore e con le varianti disponibili della stessa è non facile anche se fattibile.
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 06, 2019, 06:12:39 pm
Per vederle tutte dovete scorrere il cursore in basso... :biggrin2:
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 07, 2019, 01:34:39 pm
Aggiornato con la Santa Blur e ho evidenziato le quote più basse e le più elevate.
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Max__65 - Novembre 07, 2019, 02:15:27 pm
senza Specy sarai bannato  :dev:
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 07, 2019, 02:16:41 pm
C'è la Specy! E' la seconda in linea...  :biggrin2:
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 07, 2019, 02:18:18 pm
...Incredibile la raffica di "verdi" che ha Fourstroke. Di gran lunga la più estrema, anche a confronto con geometrie uscite dopo come la Trek...
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: R1el - Novembre 07, 2019, 03:09:28 pm
trek, scalpel e scott sono oramai datate quindi direi che (il prox anno?) con le versioni nuove saranno tutte più in linea con la f.stroke daltronde raramente si hanno scelte concettuali controcorrente...
Titolo: Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 07, 2019, 03:15:10 pm
Vero. Vediamo se si spingono più avanti di quelle appena uscite...
La Top Fuel però è nuova, è uscita questa primavera.
L’hanno allungata e portato corsa a 120mm oltre a cambiare link posteriore.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: barone - Novembre 07, 2019, 04:14:16 pm
Ho avuto, cito le full boost:
- Orbea OIZ 2018
- Specialized Epic 2018
- Scott Spark 2017
- BMC FS01 2019

Beh, che dire, la BMC è veramente nettamente superiore attualmente a tutte le altre full boost avute... il sistema di sospesione è pauroso, soprattutto da aperta... Da guidare sullo scassato in discesa è pazzesca, sembra di avere una bici da enduro... E le sospensioni non sono passate sotto nessun tuning, tutte originali...
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 07, 2019, 04:26:58 pm
Beh di fatto è una Trail con qualche misura vicino all’Enduro.
Non l’ho ancora provata ma ne sento un gran bene.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: fitzxarraldo - Novembre 07, 2019, 06:17:00 pm
...Incredibile la raffica di "verdi" che ha Fourstroke. Di gran lunga la più estrema, anche a confronto con geometrie uscite dopo come la Trek...
Potresti aggiungere la Mondraker che trovo altrettanto interessante.
Poi per geometrie interessanti anche la NS Synonym.
E magari la Yeti SB100.

Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: mussomusso - Novembre 07, 2019, 08:39:28 pm
e la Canyon Lux :cheers:
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: rampikino68 - Novembre 07, 2019, 08:55:12 pm
La OIZ proprio non fa breccia  :no:, e dire che mi sembra una full xc azzeccata
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 07, 2019, 08:57:17 pm
Ok raga vedo di inserirle


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: rampikino68 - Novembre 07, 2019, 08:58:28 pm
Grazieeeeee  :cheers:
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Ghirotto - Novembre 07, 2019, 08:58:55 pm
e la Canyon Lux :cheers:


e la Bianchi Methanol FS...e la Mondraker F-Podium... la Stoll M1...la Unno Horn...tutte moderne e con geometrie piuttosto interessanti , non dimenticando che a casa nostra ci sono fior fiore di telai da TITICI a RDR a FM che però facendo anche il "su misura" non hanno una vera e propria tabella da confrontare.

Buon lavoro Giovanni!!!!
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 07, 2019, 09:00:30 pm
Di questo passo esaurisco le 9999 colonne di Excel...
La Unno era già in programma.
Ma ci vuole il mutuo per il kit telaio...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: fascino - Novembre 07, 2019, 10:32:34 pm
Bel lavoretto  :cheers:

Però te la sei cercata  :bicycle:
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 07, 2019, 10:58:19 pm



Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: franzanco - Novembre 08, 2019, 09:39:15 am
Sì ma la supercaliber non ha 70,5 gradi di piantone. Impossibile

Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: fitzxarraldo - Novembre 08, 2019, 10:03:26 am
Sì ma la supercaliber non ha 70,5 gradi di piantone. Impossibile
70.5 è l'angolo reale del tubo, che è dritto ma ha un offset rispetto al mc. l'angolo effettivo dichiarato è 74°, però come con quasi tutti i telai moderni capire l'angolo che avrai effettivamente alla tua altezza sella è praticamente impossibile dalle tabelle.
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 08, 2019, 10:06:39 am
Volevo giusto specificarlo, l’angolo del piantone è calcolato con una retta ideale partendo dal movimento centrale, il problema che ormai il 99% delle full hanno il tubo sella con doppia inclinazione per far posto all’escursione posteriore conseguente gli accorciamenti spinti dei carro per cui è un dato molto aleatorio.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 08, 2019, 10:08:36 am
Scrivo dettando al cell per cui scusate se ci sono errori.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: POWDERFINGER - Novembre 08, 2019, 03:41:10 pm
Bel lavoro, bravo  :winner_first_h4h:

Ora, cronometro alla mano, anzi al manubrio, non ti rimane che provarle tutte* sullo stesso identico percorso da XC, così dalla teoria avremo un risultato reale   :biggrin2:


* Cannondale esclusa ovviamente  :biggrin2:
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 08, 2019, 03:41:51 pm



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: bach - Novembre 08, 2019, 04:19:38 pm
complimenti per il lavoro.

io però nella scelta delle taglie da confrontare userei come parametro il reach (per esempio 435 mm con un discostamento di + o - 10 mm).

Titolo: Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 08, 2019, 11:10:06 pm
é un’idea. Ma penso,che ci voglia un dato oggettivo per il confronto che cerchi in qualche modo di paragonare i progetto, e questo può essere solo la taglia.
L’evoluzione delle geometrie modifica tutte le quote telaio, e non ruota solo intorno reach, per quanto abbastanza importante.
Il problema é che con allungamenti progressivi dei telai tenendo come base il reach si finirebbe per paragonare taglie tra la M e la L della scorsa generazione (es Spark o Scalpel) con taglie M nuova generazione.
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 08, 2019, 11:13:01 pm
Portate pazienza che inizio settimana aggiorno tutto.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: costa - Novembre 09, 2019, 10:50:46 am
Bel lavoro, molto interessante e decisamente molto articolato visto le variabili da tenere in considerazione. Mi permetto di suggerire pero' che la taglia del supercaliber da tener in considerazione ,per un paragone più' corretto , dovrebbe essere la 18,5 ovvero la M/L che a mia esperienza corrisponde alla M di quasi tutte le altre marche.
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: POWDERFINGER - Novembre 09, 2019, 12:19:37 pm


L'ho scritto a battuta, ma quello sarebbe IL test.
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 09, 2019, 02:20:38 pm
Beh sicuro. Anche perché ci sono quote che variano di qualche mm, quindi impercettibili. È l’insieme del tuto che cambia spesso e parecchio, e solo la prova (meglio su percorso conosciuto) può confermare quello che le quote fanno presupporre.
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 09, 2019, 03:44:04 pm
Bel lavoro, molto interessante e decisamente molto articolato visto le variabili da tenere in considerazione. Mi permetto di suggerire pero' che la taglia del supercaliber da tener in considerazione ,per un paragone più' corretto , dovrebbe essere la 18,5 ovvero la M/L che a mia esperienza corrisponde alla M di quasi tutte le altre marche.

Buona a sapersi, grazie allora vedo di aggiornare. Vale anche per ma Top Fuel?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Bruno mr. brown - Novembre 09, 2019, 08:55:05 pm
La bmc é l'unica full moderna nel mazzo
L'unica che sfrutta a pieno il boost inclinando il piantone sella e accorciano il carro e di conseguenza adotta un reach lungo e sterzo inclinato,

Se vi é capitato di usare una bici da enduro di nuova generazione vi sarete accorti che con quegli accorgimenti in salita vanno molto molto bene rispetto alle vecchie generazioni

Qui su una xc non so come possa andare in salita rispetto alle old geo ma in discesa sicuro ha una marcia in più

Ah, reach lungo e piantone verticale la bici non si alza in salita neanche togliendo le mani dal manubrio e parlo della mia endurona

In discesa la bmc avrà gli indubbi vantaggi di reach e sterzo

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Uss - Novembre 09, 2019, 11:03:36 pm
La bmc é l'unica full moderna nel mazzo
L'unica che sfrutta a pieno il boost inclinando il piantone sella e accorciano il carro e di conseguenza adotta un reach lungo e sterzo inclinato,

Se vi é capitato di usare una bici da enduro di nuova generazione vi sarete accorti che con quegli accorgimenti in salita vanno molto molto bene rispetto alle vecchie generazioni

Qui su una xc non so come possa andare in salita rispetto alle old geo ma in discesa sicuro ha una marcia in più

Ah, reach lungo e piantone verticale la bici non si alza in salita neanche togliendo le mani dal manubrio e parlo della mia endurona

In discesa la bmc avrà gli indubbi vantaggi di reach e sterzo

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk

Non esistono geometrie migliori in senso assoluto, è sempre tutto un compromesso. Quello che si guadagna da un lato si perde nell'altro. Più che altro esistono tendenze, dettate dal mercato. Ora la tendenza è questa: geometrie sempre più discesistiche anche nell'xc con predilezione della stabilità nel dritto veloce (rake forcella ridotti) ma con perdita nel lento manovrato
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Bruno mr. brown - Novembre 10, 2019, 01:20:31 am
La bmc é l'unica full moderna nel mazzo
L'unica che sfrutta a pieno il boost inclinando il piantone sella e accorciano il carro e di conseguenza adotta un reach lungo e sterzo inclinato,

Se vi é capitato di usare una bici da enduro di nuova generazione vi sarete accorti che con quegli accorgimenti in salita vanno molto molto bene rispetto alle vecchie generazioni

Qui su una xc non so come possa andare in salita rispetto alle old geo ma in discesa sicuro ha una marcia in più

Ah, reach lungo e piantone verticale la bici non si alza in salita neanche togliendo le mani dal manubrio e parlo della mia endurona

In discesa la bmc avrà gli indubbi vantaggi di reach e sterzo

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk

Non esistono geometrie migliori in senso assoluto, è sempre tutto un compromesso. Quello che si guadagna da un lato si perde nell'altro. Più che altro esistono tendenze, dettate dal mercato. Ora la tendenza è questa: geometrie sempre più discesistiche anche nell'xc con predilezione della stabilità nel dritto veloce (rake forcella ridotti) ma con perdita nel lento manovrato
Guarda, che si tratti di compromessi é indubbio però é altrettanto indubbio.che sono.10 anni che si accorciano carri e si rendono bici reattivissime, adesso si allungano orizzontali per stabilizzarle e quindi alla fine della fiera la manovrabilità é rimasta pressoché invariata ma stabilità e pedalabilita ne giovano parecchio, ovviamente su lunghe escursioni

Su bici da xc i vantaggi del boost non ci sono stati, o non quanto avrebbero dovuto, per via delle geometrie cmq non troppo differenti all'era pre-boost

A mio avviso il boost é servito solo per far avere più spazio per progettare le nuove geometrie e non per altri superflui benefici

Io pedalo una bici 29 155 di escursione con carro 425 mm e passo da 1200 e qualcosa, ti dico che gira in un fazzoletto, anche se ha un passo molto lungo ma é anche stabilissima nonostante un angolo sterzo 66 gradi, non troppo estremo ma ha un reach di 475 mm in taglia L

Nonostante tutto trovo una maneggevolezza ottima unita a una stabilità incredibile e non vedo perché su xc questi vantaggi non debbano sentirsi

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Uss - Novembre 10, 2019, 07:44:34 am
La bmc é l'unica full moderna nel mazzo
L'unica che sfrutta a pieno il boost inclinando il piantone sella e accorciano il carro e di conseguenza adotta un reach lungo e sterzo inclinato,

Se vi é capitato di usare una bici da enduro di nuova generazione vi sarete accorti che con quegli accorgimenti in salita vanno molto molto bene rispetto alle vecchie generazioni

Qui su una xc non so come possa andare in salita rispetto alle old geo ma in discesa sicuro ha una marcia in più

Ah, reach lungo e piantone verticale la bici non si alza in salita neanche togliendo le mani dal manubrio e parlo della mia endurona

In discesa la bmc avrà gli indubbi vantaggi di reach e sterzo

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk

Non esistono geometrie migliori in senso assoluto, è sempre tutto un compromesso. Quello che si guadagna da un lato si perde nell'altro. Più che altro esistono tendenze, dettate dal mercato. Ora la tendenza è questa: geometrie sempre più discesistiche anche nell'xc con predilezione della stabilità nel dritto veloce (rake forcella ridotti) ma con perdita nel lento manovrato
Guarda, che si tratti di compromessi é indubbio però é altrettanto indubbio.che sono.10 anni che si accorciano carri e si rendono bici reattivissime, adesso si allungano orizzontali per stabilizzarle e quindi alla fine della fiera la manovrabilità é rimasta pressoché invariata ma stabilità e pedalabilita ne giovano parecchio, ovviamente su lunghe escursioni

Su bici da xc i vantaggi del boost non ci sono stati, o non quanto avrebbero dovuto, per via delle geometrie cmq non troppo differenti all'era pre-boost

A mio avviso il boost é servito solo per far avere più spazio per progettare le nuove geometrie e non per altri superflui benefici

Io pedalo una bici 29 155 di escursione con carro 425 mm e passo da 1200 e qualcosa, ti dico che gira in un fazzoletto, anche se ha un passo molto lungo ma é anche stabilissima nonostante un angolo sterzo 66 gradi, non troppo estremo ma ha un reach di 475 mm in taglia L

Nonostante tutto trovo una maneggevolezza ottima unita a una stabilità incredibile e non vedo perché su xc questi vantaggi non debbano sentirsi

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk




I costruttori hanno capito già da anni che la Forward geometry di Moondraker aveva i suoi vantaggi (alcuni, non tutti).
Come fare quindi a vendere ogni anno un bici nuova che mandi in pensione le precedente ?
Anzichè proporti un mezzo con quelle geometrie, ci si avvicina un pezzettino alla volta, accorciando i carri e allungando i reach di anno in anno.

Il problema è che accorciando i carri si diminuisce l'aderenza al suolo dell'anteriore sui ripidoni. Per evitare il problema si inizia a verticalizzare il tubo sella spostando il peso del rider verso il manubrio. Ma anche questo assestamento ha le sue controindicazioni. Una di queste è che la ruota posteriore tende a perdere grip, proprio perchè inizia a diminuire sopra di essa il peso del rider, al netto dell'accorciamento carro.

Stesso discorso con l'angolo sterzo.
Aprendo l'angolo le bici diventano più stabili e discesistiche ma il conto da pagare è un'indiscutibile perdita di manovrabilità nello stretto, lo sterzo diventa più pigro da girare. Lo si capisce bene quando si pedala una bici con angolo più chiuso. Infatti per stabilire quanto sia effettivamente manovrabile una bici con angolo sterzo da 66 gradi come la tua, dovresti subito dopo pedalarne una con angolo 70°. Ti garantisco che le differenze sono enormi. Quindi anche qui i costruttori hanno messo in campo arrangiamenti geometrici aumentando il rake forcella fino ad arrivare ai 55 mm di Cannondale su Scalpel e Fsi. Ma anche questa soluzione ha i suoi contro, lo sterzo gira con il cosiddetto effetto "collo d'oca, cioè ad un certo punto sembra ruotare tutto insieme, cadendo da un lato o dall'altro.
La tendenza attuale è quella di accorciare il rake per aumentare la stabilità sul dritto, e gli effetti sono avvertibili, infatti sulle lunghe discese dritte queste bici vanno veramente bene. Ma è incontrovertibile che nei single track stretti e tortuosi, che spesso sono anche i più divertenti, questi mezzi paghino dazio, perchè la manovrabilità diminuisce sensibilmente.

Il boost, che personalmente ho sempre ritenuto una trovata di marketing, mi ha lasciato di stucco sul nuovo telaio Fsi, perchè posso confermare (avendo avuto il precedente), che il nuovo è molto più rigido a livello del carro. Probabilmente il boost ha poco senso sulle bici 27,5 perchè le ruote sono più rigide, ma sulle 29 il vantaggio mi è sembrato avvertibile. Può anche darsi che mi sbagli e le differenze in rigidità siano date dal PP (al posto del QR che montavano in precedenza) piuttosto che dalla battuta boost
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: franzanco - Novembre 10, 2019, 08:22:33 am
Si però hai dimenticato di citare i poteri forti e le scie chimiche

Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Uss - Novembre 11, 2019, 10:22:55 am
Si però hai dimenticato di citare i poteri forti e le scie chimiche

Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk


Questo si che è argomentare !!
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 11, 2019, 01:49:32 pm
Ho aggiornato con la Unno e la Mondraker, oltre a metterle in ordine di anno della prima uscita (i model year possono ingannare), cosi' da avere anche un'idea teorica dell'evoluzione delle geometrie.

Thomas, la Stoll M1 non dichiara da nessuna parte le geometrie. Il link che dovrebbe rimandare alle geometrie in realtà manda alle configurazioni.
C'è la tabella della T1 che è la M1 in versione Trail.

Per l'evoluzione, concordo con Bruno mr.Brown. Di fatto le masse delle bici (sopratutto le nostre  :biggrin2: :biggrin2:) sono veramente basse, girano in un niente. Se ci pensate bene il tallone di Achille delle XC Marathon era proprio il loro comportamento in discesa. Giusto quindi portarle verso geometrie Trail (o leggermente oltre come la BMC che ha avuto un bel coraggio).
Anche in gara si vedono sempre più dropper, aberrati sulle XC solo uno o due anni fa, questo deve far pensare.
Bene quindi per carri corti e frontcenter sempre più lunghi e a spianare dell'angolo di sterzo (si arriverà ovviamente a un limite, che non credo essere lontano per questo genere di bici, pena un effetto caster troppo accentuato).
Insomma ormai siamo su dele Trail, ma molto più pedalabili e leggere.
Poi ognuno predilige come abitudini di guida una tendenza o l'altra (a me per esempio piace molto la notevole maneggevolezza della Scalpel) ma è indubbio che la direzione è tracciata.

In tutto questo nessuno parla del fattore peso. La stessa identica bici in versione da 12kg o alleggerita a 9 (o meno) cambia e parecchio, diventando decisamente più reattiva e magari nervosa, quindi allungamenti delle geometrie vanno anche qui nel senso giusto.

Per le prestazioni in salita che peggiorano con l'amento del frontcenter, alla fine le salite veramente dure si fanno per la maggiore in fuorisella, quindi spostando il peso in avanti e quindi la cosa influisce poco o niente.

Una parentesi off topic: trovo una emerita cavolata questa moda dei passaggi interni guidati dei cavi. Soprattutto in termini Light Bikes aggiungono peso inutile senza apportare un Nm di rigidità.
Magari al meccanico di N1no che smembra la sua Scott dopo ogni gara fanno piacere (la Spark saggiamente non li ha, per ora) ma a noi che cambiamo guaine una volta l'anno?... Dai...
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Uss - Novembre 11, 2019, 01:57:15 pm
Ho aggiornato con la Unno e la Mondraker, oltre a metterle in ordine di anno della prima uscita (i model year possono ingannare), cosi' da avere anche un'idea teorica dell'evoluzione delle geometrie.

Thomas, la Stoll M1 non dichiara da nessuna parte le geometrie. Il link che dovrebbe rimandare alle geometrie in realtà manda alle configurazioni.
C'è la tabella della T1 che è la M1 in versione Trail.

Per l'evoluzione, concordo con Bruno mr.Brown. Di fatto le masse delle bici (sopratutto le nostre  :biggrin2: :biggrin2:) sono veramente basse, girano in un niente. Se ci pensate bene il tallone di Achille delle XC Marathon era proprio il loro comportamento in discesa. Giusto quindi portarle verso geometrie Trail (o leggermente oltre come la BMC che ha avuto un bel coraggio).
Anche in gara si vedono sempre più dropper, aberrati sulle XC solo uno o due anni fa, questo deve far pensare.
Bene quindi per carri corti e frontcenter sempre più lunghi e a spianare dell'angolo di sterzo (si arriverà ovviamente a un limite, che non credo essere lontano per questo genere di bici).
Insomma ormai siamo su dele Trail, ma molto più pedalabili e leggere.
Poi ognuno predilige come abitudini di guida una tendenza o l'altra (a me per esempio piace molto la notevole maneggevolezza della Scalpel) ma è indubbio che la direzione è tracciata.

In tutto questo nessuno parla del fattore peso. La stessa identica bici in versione da 12kg o alleggerita a 9 (o meno) cambia e parecchio, diventando decisamente più reattiva e magari nervosa, quindi allungamenti delle geometrie vanno anche qui nel senso giusto.

Una parentesi off topic: trovo una emerita cavolata questa moda dei passaggi interni guidati dei cavi. Soprattutto in termini Light Bikes aggiungono peso inutile senza apportare un Nm di rigidità.
Magari al meccanico di N1no che smembra la sua Scott dopo ogni gara fanno piacere (la Spark saggiamente non li ha, per ora) ma a noi che cambiamo guaine una volta l'anno?... Dai...


D'accordo, basta essere consapevoli che quello che si è guadagnato in discesa si è perso in salita.
Ho percorso gli stessi tracciati con bici di qualche anno fa e full di ultima generazione con telescopico (di miei amici), le differenze in salita sono considerevoli. Chiaro che per un professionista questi divari sono irrisori
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: bach - Novembre 11, 2019, 04:28:13 pm
è chiaro che l'evoluzione delle bici in commercia segua delle "richieste" da parte degli acquirenti, o meglio le case in un modo o nell'altro cercano di intuire (magari creandole) e anticipare le richieste dei consumatori.

personalmente mi ritrovo perfettamente con questa dinamica.

partito con una epic fsr, dopo una sola stagione con la front ht, torno (pentito) alla epic full, e in questa stagione decido di passare alla forcella da 120 mm (non tanto per l'escursione in più quanto per aprire lo sterzo). il risultato è proprio quello che volevo: una bici che nei tratti tecnici e in generale in discesa mi consentisse maggior "tranquillità".

probabilmente se non avessi avuto la possibilità di cambiare la forcella avrei preso in seria considerazione la nuova bmc.
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: zaranto - Novembre 12, 2019, 12:47:46 pm
anche l’intense sniper xc ha geo estreme secondo me e sarebbe da aggiungere...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 12, 2019, 12:50:22 pm
Ho aggiunto Orbea Oiz, Canyon Lux e la Torpado del nostro grande Kershbaumer.
Ho aggiornato le quote min/max.
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: bach - Novembre 13, 2019, 12:40:20 pm
Ho aggiunto Orbea Oiz, Canyon Lux e la Torpado del nostro grande Kershbaumer.
Ho aggiornato le quote min/max.

"spicca" dal confronto la nuova supercaliber.

nonostante sia tra le più nuove le sue quote geometriche sono in linea con la generazione precedente.

inoltre quell'angolo sella è davvero "diverso" dagli altri
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Bruno mr. brown - Novembre 13, 2019, 12:52:48 pm
Ho aggiunto Orbea Oiz, Canyon Lux e la Torpado del nostro grande Kershbaumer.
Ho aggiornato le quote min/max.

"spicca" dal confronto la nuova supercaliber.

nonostante sia tra le più nuove le sue quote geometriche sono in linea con la generazione precedente.

inoltre quell'angolo sella è davvero "diverso" dagli altri
Per forza, é una front

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 13, 2019, 01:04:32 pm
È una via di mezzo, ma di fatto è una front con sospensione post.
È la più corta di tutte.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: alone - Novembre 13, 2019, 03:23:05 pm
Ho aggiunto Orbea Oiz, Canyon Lux e la Torpado del nostro grande Kershbaumer.
Ho aggiornato le quote min/max.

"spicca" dal confronto la nuova supercaliber.

nonostante sia tra le più nuove le sue quote geometriche sono in linea con la generazione precedente.

inoltre quell'angolo sella è davvero "diverso" dagli altri
Per forza, é una front

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk

è sbagliata la trascrizione....l'angolo sella effettivo è 74°..
Titolo: Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 13, 2019, 09:51:57 pm
Due parole sul boost come la vedo io:

a) Non è tutto marketing. Nella maggioranza dei casi (almeno nei mozzi che conosco, Carbon Ti e DT) il corpo del mozzo è effettivamente diverso dal 142 o 135mm (che di fatto spesso avevano lo stesso corpo mozzo, cambiando solo la parte di appoggio sul perno e cuscinetti).
Il boost ha effettivamente una maggiore distanza tra i punti di ingaggio dei raggi sul mozzo. Si riduce l'angolazione laterale dei raggi a tutto vantaggio della rigidità laterale della ruota.

b) Lavorando sul laterale della ruota è indipendente della geometrie, non vedo nessun nesso tra boost ed evoluzione delle quote telaio, se non nell'evoluzione dei link posteriori che devono avere una maggior rigidità laterale  e giochi ridotti per trarre vantaggio della maggior rigidità laterale di qs formato. Ecco anche che perché stanno andando tutti sui foderi flessibili, eliminando il pivot posteriore per eliminare i giochi, di fatto dichiarando in molto casi la morte del vero Horst (brevetto Specy) e suoi derivati.
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: DurinVIII - Novembre 16, 2019, 06:04:16 pm
Due parole sul boost come la vedo io:

a) Non è tutto marketing. Nella maggioranza dei casi (almeno nei mozzi che conosco, Carbon Ti e DT) il corpo del mozzo è effettivamente diverso dal 142 o 135mm (che di fatto spesso avevano lo stesso corpo mozzo, cambiando solo la parte di appoggio sul perno e cuscinetti).
Il boost ha effettivamente una maggiore distanza tra i punti di ingaggio dei raggi sul mozzo. Si riduce l'angolazione laterale dei raggi a tutto vantaggio della rigidità laterale della ruota.

b) Lavorando sul laterale della ruota è indipendente della geometrie, non vedo nessun nesso tra boost ed evoluzione delle quote telaio, se non nell'evoluzione dei link posteriori che devono avere una maggior rigidità laterale  e giochi ridotti per trarre vantaggio della maggior rigidità laterale di qs formato. Ecco anche che perché stanno andando tutti sui foderi flessibili, eliminando il pivot posteriore per eliminare i giochi, di fatto dichiarando in molto casi la morte del vero Horst (brevetto Specy) e suoi derivati.




mi permetto uno sproloquio prolisso e borioso a riguardo:

ma c'è ancora gente che sostiene che come prima andavano bene?
mi riferisco all'eterna diatriba 26 vs 29!

le prime 29 erano un aborto.

chi non ha il coraggio di ammetterlo ha due alternative: la sensibilità di rocco siffredi o la stupidità di un cerbiatto illuminato dai fari di un'auto.
in pochi anni si sono rivoluzionate un sacco di cose, hanno letteralmente stravolto il mezzo.
tutto questo è stato fatto per poter sfruttare gli innegabili benefici di una maggiore impronta a terra e un diametro più grande della ruota.
hanno cambiato completamente le geometrie, rivoluzionato le forcelle, alleggerito i cerchi, aumentato il diametro dei dischi e in ultimo allargato la battuta dei mozzi...necessario per far lavorare i raggi "come si deve".

ora mi piacerebbe riprendere quelli che esaltavano le doti delle 29 di 10 anni fa, con le ruote che flettavano solo a guardarle, geometrie che facevano rabbrividire (ricordo perfettamente chi toccava la ruota davanti con la scarpa quando curvava!) e forcelline ridicole...

dai su abbiate l'umiltà di scriverlo: ci siamo fatti influenzare dal marketing, perché quello si che era davvero solo marketing.


scusate.



gran lavoro Giosh63, l'ho fatto anche io quando ho preso la mia...le geometrie sono davvero l'unica cosa che conta, oltre la gamba naturalmente!

i mozzi boost, sono una reale necessità col diametro da 29.
 
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Uss - Novembre 16, 2019, 06:23:16 pm
Due parole sul boost come la vedo io:

a) Non è tutto marketing. Nella maggioranza dei casi (almeno nei mozzi che conosco, Carbon Ti e DT) il corpo del mozzo è effettivamente diverso dal 142 o 135mm (che di fatto spesso avevano lo stesso corpo mozzo, cambiando solo la parte di appoggio sul perno e cuscinetti).
Il boost ha effettivamente una maggiore distanza tra i punti di ingaggio dei raggi sul mozzo. Si riduce l'angolazione laterale dei raggi a tutto vantaggio della rigidità laterale della ruota.

b) Lavorando sul laterale della ruota è indipendente della geometrie, non vedo nessun nesso tra boost ed evoluzione delle quote telaio, se non nell'evoluzione dei link posteriori che devono avere una maggior rigidità laterale  e giochi ridotti per trarre vantaggio della maggior rigidità laterale di qs formato. Ecco anche che perché stanno andando tutti sui foderi flessibili, eliminando il pivot posteriore per eliminare i giochi, di fatto dichiarando in molto casi la morte del vero Horst (brevetto Specy) e suoi derivati.


Scusa Giosh ma con il boost l'angolazione dei raggi è maggiore, non minore. Per questo la ruota è più rigida.
Per il resto sono d'accordo con te.
C'è anche da dire che alcuni mozzi, come gli American Classic, presentano delle flange talmente ampie che consentono una raggiatura più corta, robusta ed angolata senza per questo dover ricorrere necessariamente a battute maggiorate
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 16, 2019, 06:31:10 pm
Due parole sul boost come la vedo io:

a) Non è tutto marketing. Nella maggioranza dei casi (almeno nei mozzi che conosco, Carbon Ti e DT) il corpo del mozzo è effettivamente diverso dal 142 o 135mm (che di fatto spesso avevano lo stesso corpo mozzo, cambiando solo la parte di appoggio sul perno e cuscinetti).
Il boost ha effettivamente una maggiore distanza tra i punti di ingaggio dei raggi sul mozzo. Si riduce l'angolazione laterale dei raggi a tutto vantaggio della rigidità laterale della ruota.

b) Lavorando sul laterale della ruota è indipendente della geometrie, non vedo nessun nesso tra boost ed evoluzione delle quote telaio, se non nell'evoluzione dei link posteriori che devono avere una maggior rigidità laterale  e giochi ridotti per trarre vantaggio della maggior rigidità laterale di qs formato. Ecco anche che perché stanno andando tutti sui foderi flessibili, eliminando il pivot posteriore per eliminare i giochi, di fatto dichiarando in molto casi la morte del vero Horst (brevetto Specy) e suoi derivati.




mi permetto uno sproloquio prolisso e borioso a riguardo:

ma c'è ancora gente che sostiene che come prima andavano bene?
mi riferisco all'eterna diatriba 26 vs 29!

le prime 29 erano un aborto.

chi non ha il coraggio di ammetterlo ha due alternative: la sensibilità di rocco siffredi o la stupidità di un cerbiatto illuminato dai fari di un'auto.
in pochi anni si sono rivoluzionate un sacco di cose, hanno letteralmente stravolto il mezzo.
tutto questo è stato fatto per poter sfruttare gli innegabili benefici di una maggiore impronta a terra e un diametro più grande della ruota.
hanno cambiato completamente le geometrie, rivoluzionato le forcelle, alleggerito i cerchi, aumentato il diametro dei dischi e in ultimo allargato la battuta dei mozzi...necessario per far lavorare i raggi "come si deve".

ora mi piacerebbe riprendere quelli che esaltavano le doti delle 29 di 10 anni fa, con le ruote che flettavano solo a guardarle, geometrie che facevano rabbrividire (ricordo perfettamente chi toccava la ruota davanti con la scarpa quando curvava!) e forcelline ridicole...

dai su abbiate l'umiltà di scriverlo: ci siamo fatti influenzare dal marketing, perché quello si che era davvero solo marketing.


scusate.



gran lavoro Giosh63, l'ho fatto anche io quando ho preso la mia...le geometrie sono davvero l'unica cosa che conta, oltre la gamba naturalmente!

i mozzi boost, sono una reale necessità col diametro da 29.
 
Condivido tutto. Basta andare a provare una vecchia 26 o una 29 prima generazione per rinfrescarsi la memoria.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 16, 2019, 06:35:37 pm
Due parole sul boost come la vedo io:

a) Non è tutto marketing. Nella maggioranza dei casi (almeno nei mozzi che conosco, Carbon Ti e DT) il corpo del mozzo è effettivamente diverso dal 142 o 135mm (che di fatto spesso avevano lo stesso corpo mozzo, cambiando solo la parte di appoggio sul perno e cuscinetti).
Il boost ha effettivamente una maggiore distanza tra i punti di ingaggio dei raggi sul mozzo. Si riduce l'angolazione laterale dei raggi a tutto vantaggio della rigidità laterale della ruota.

b) Lavorando sul laterale della ruota è indipendente della geometrie, non vedo nessun nesso tra boost ed evoluzione delle quote telaio, se non nell'evoluzione dei link posteriori che devono avere una maggior rigidità laterale  e giochi ridotti per trarre vantaggio della maggior rigidità laterale di qs formato. Ecco anche che perché stanno andando tutti sui foderi flessibili, eliminando il pivot posteriore per eliminare i giochi, di fatto dichiarando in molto casi la morte del vero Horst (brevetto Specy) e suoi derivati.


Scusa Giosh ma con il boost l'angolazione dei raggi è maggiore, non minore. Per questo la ruota è più rigida.
Per il resto sono d'accordo con te.
C'è anche da dire che alcuni mozzi, come gli American Classic, presentano delle flange talmente ampie che consentono una raggiatura più corta, robusta ed angolata senza per questo dover ricorrere a battute maggiorate

USS col Boost il valore dell’angolo formato dai raggi con la base di ingaggio diminuisce rispetto ai precedenti formati, aumenta quindi la loro inclinazione laterale rispetto alla verticale, che è quello che intendi.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Uss - Novembre 16, 2019, 06:39:17 pm
Due parole sul boost come la vedo io:

a) Non è tutto marketing. Nella maggioranza dei casi (almeno nei mozzi che conosco, Carbon Ti e DT) il corpo del mozzo è effettivamente diverso dal 142 o 135mm (che di fatto spesso avevano lo stesso corpo mozzo, cambiando solo la parte di appoggio sul perno e cuscinetti).
Il boost ha effettivamente una maggiore distanza tra i punti di ingaggio dei raggi sul mozzo. Si riduce l'angolazione laterale dei raggi a tutto vantaggio della rigidità laterale della ruota.

b) Lavorando sul laterale della ruota è indipendente della geometrie, non vedo nessun nesso tra boost ed evoluzione delle quote telaio, se non nell'evoluzione dei link posteriori che devono avere una maggior rigidità laterale  e giochi ridotti per trarre vantaggio della maggior rigidità laterale di qs formato. Ecco anche che perché stanno andando tutti sui foderi flessibili, eliminando il pivot posteriore per eliminare i giochi, di fatto dichiarando in molto casi la morte del vero Horst (brevetto Specy) e suoi derivati.


Scusa Giosh ma con il boost l'angolazione dei raggi è maggiore, non minore. Per questo la ruota è più rigida.
Per il resto sono d'accordo con te.
C'è anche da dire che alcuni mozzi, come gli American Classic, presentano delle flange talmente ampie che consentono una raggiatura più corta, robusta ed angolata senza per questo dover ricorrere a battute maggiorate

USS col Boost il valore dell’angolo formato dai raggi con la base di ingaggio diminuisce rispetto ai precedenti formati, aumenta quindi la loro inclinazione laterale, che è quello che intendi.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Stiamo dicendo la stessa cosa in modi diversi  :biggrin2:
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 16, 2019, 06:39:54 pm
Esatto


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: DurinVIII - Novembre 18, 2019, 07:33:41 pm
Due parole sul boost come la vedo io:
a) Non è tutto marketing. (...)Il boost ha effettivamente una maggiore distanza tra i punti di ingaggio dei raggi sul mozzo. Si riduce l'angolazione laterale dei raggi a tutto vantaggio della rigidità laterale della ruota.

(...)le prime 29 erano un aborto.
chi non ha il coraggio di ammetterlo ha due alternative: la sensibilità di rocco siffredi o la stupidità di un cerbiatto illuminato dai fari di un'auto.
in pochi anni si sono rivoluzionate un sacco di cose, hanno letteralmente stravolto il mezzo.
tutto questo è stato fatto per poter sfruttare gli innegabili benefici di una maggiore impronta a terra e un diametro più grande della ruota.
hanno cambiato completamente le geometrie, rivoluzionato le forcelle, alleggerito i cerchi, aumentato il diametro dei dischi e in ultimo allargato la battuta dei mozzi...necessario per far lavorare i raggi "come si deve".
(...)
i mozzi boost, sono una reale necessità col diametro da 29.
Condivido tutto. Basta andare a provare una vecchia 26 o una 29 prima generazione per rinfrescarsi la memoria.

pensa quelli che usavano le prime NINER e si trovavano bene!
magari avevano venduto la loro Scalpel, Scale, Epic, insomma top di gamma 26 per trovarsi con un pulman...

quanto è affidabile sta gente?




bando alle ciance, PROPOSTA:

qui si bada al sodo, da sempre, riusciamo a raccogliere le geometrie in un file consultabile per tutti?
è fattibile una mega tabella consultabile da tutti?

naturalmente il lavoro fatto da me è a disposizione, credo meno utile di quello di Giosh63 perché riguarda una fetta di telai poco considerata.
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: POWDERFINGER - Novembre 19, 2019, 09:30:34 am
Bel topic  :winner_first_h4h:

Un po'   :Off-Topic:

Visto che da più di un mese e mezzo sono praticamente fisso a letto a causa di investimento mentre ero in bici, e che soltanto da una settimana ho ripreso a camminare un po'; quando (sperando senza se) potrò riprendere con la mtb, avevo pensato ad un upgrade per la mia Yeti Arc-C, telaio da cui non intendo assolutamente privarmi. Questo telaio non è boost, ma potrei pensare di montarci una ruota boost all'anteriore e, vedi qui sotto, dietro cosa potrei montarci sempre su ruota custom? E quale forca?

C'è anche da dire che alcuni mozzi, come gli American Classic, presentano delle flange talmente ampie che consentono una raggiatura più corta, robusta ed angolata senza per questo dover ricorrere necessariamente a battute maggiorate

Queste le geometrie

 (https://i.imgur.com/y9Sxvte.jpg)
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 19, 2019, 01:17:51 pm
Azz!!! intanto auguri per una veloce guarigione! Nella sf..ga questa è la stagione peggiore per andare in bici.
La battuta nel carro è definita e non modificabile, per cui puoi mostrarci solo il formato mozzo per cui è nata, che è un PP 142x12.
Per l'anteriore dovresti cambiare forca con una boost che abbia stesso crown to axle e rake.
Non so che larghezza hanno i raggi al punto di ingaggio sul mozzo con gli American Classic, se lo potete sapere lo confrontiamo con quelli che usiamo. Anzi sarebbe un topic interessante da aprire.
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Uss - Novembre 19, 2019, 01:29:47 pm
(https://i.imgur.com/S0wl56n.jpg)

(https://i.imgur.com/lIVosD1.jpg)


Qui si può notare la differenza tra un conosciuto Dt Swiss 240 e un American Classic
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Uss - Novembre 19, 2019, 01:35:10 pm
Tra l'altro, non ho mai visto cuscinetti più scorrevoli di quelli montati nei mozzi A.C.
Le ruote con questi mozzi girano soffiandoci sopra
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: fitzxarraldo - Novembre 19, 2019, 02:45:13 pm
Qui si può notare la differenza tra un conosciuto Dt Swiss 240 e un American Classic
Mi sembra che AC abbia voluto privilegiare la simmetria per tenere le tensioni dei due lati più vicine, mentre DT abbia voluto sfruttare la larghezza disponibile lato disco per migliorare l'angolo di lavoro dei raggi.
Quanto al raggio delle flange, aumentarlo migliora un po' l'angolo di lavoro del raggio (ma certo non tanto quanto lo migliorerebbe spostarla verso l'esterno)... la lunghezza dei raggi in una ruota in terza cambia veramente poco... tipo 2mm per 2cm di diametro... non so quanto possa cambiare la qualità della ruota.

Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 19, 2019, 02:50:52 pm
Vero, alzando il punto di ingaggio si migliora l'angolo, a scapito del peso pero'.
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Novembre 19, 2019, 03:03:03 pm
Aggiornato la tabella con Bianchi Methanol CVFS (100mm) e CVFST (120mm), Yeti SB 100, Stoll M1 (grazie Ghirotto).
Ho iniziato ad aggiungere anche l'Axle to Crown dichiarato (dove lo è) col target di poter calcolare il Trail quando non dichiarato.

Siccome c'è da fare un bel lavoro di consultazione delle prove per trovare la versione di sospensione scelta dal costruttore per quel modello e relativo rake, se qualcuno ha uno dei modelli indicati senza il Trail e conosce il dato di Rake e Axle to Crown della sospensione e me lo comunica sarebbe ottimo.

La Horn ha strappato qualche "verde" alla BMC, al netto che dietro ha un VPP di tutto rispetto. Se davanti ci mettesse una Ocho come Wolf Labs diventerebbe un bel mostro...
Non mi hanno risposto su che versione di RS1 adottino, per vedere come cambierebbe il Trail.
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: gilgamesh - Gennaio 14, 2020, 06:45:41 pm
curiosità, ma con l'avvento delle nuove geometrie, soprattutto con angoli piantone molto verticali, si deve modificare la posizione in sella? bisogna portare la sella più avanti e centrale mandandosi a benedire l'arretramento fatto col filo a piombo sulla pedivella, e magari la posizione fatta col biomeccanico?
anche quando leggo i test delle bici xc moderne capita spesso di leggere "posizione in sella molto centrale e avanzata".
come comportarsi?
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: DurinVIII - Gennaio 14, 2020, 09:19:37 pm
non credo proprio, la biomeccanica riguarda il ciclista, le geometrie riguardano la bici.
tu sei sempre lo stesso.
leggo di gente che ha cambiato la posizione di sella PERCHE HA PRESO LA SELLA CORTA...mah...
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Gennaio 14, 2020, 09:31:14 pm
Concordo, a parte la scomodità di una posizione in sella artefatta, le geometrie cambiano proprio per spostare il pilota.
Se si tiene una posizione di compromesso si modifica o annulla proprio il fattore per cui la geometria si è evoluta.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: bach - Gennaio 15, 2020, 04:43:37 pm
curiosità, ma con l'avvento delle nuove geometrie, soprattutto con angoli piantone molto verticali, si deve modificare la posizione in sella? bisogna portare la sella più avanti e centrale mandandosi a benedire l'arretramento fatto col filo a piombo sulla pedivella, e magari la posizione fatta col biomeccanico?
anche quando leggo i test delle bici xc moderne capita spesso di leggere "posizione in sella molto centrale e avanzata".
come comportarsi?

la posizione in sella in teoria è "fissa", nel senso che sempre semplificando molto c'è una posizione in sella più adatta per ognuno di noi.

questa posizione è definita essenzialmente da quattro valori: altezza sella, arretramento sella, distanza sella comandi, dislivello sella comandi.

una volta noti questi valori, sempre in teoria, al cambio di bici o di componente, si dovrebbe cercare di replicare sempre queste misure (in quanto sono quelle più adatte a noi).

al variare di geometrie come reach e stack, bbdrop ecc. cambia la posizione dell'atleta rispetto a quelle della bici.

ciò determina che l'atleta (col suo baricentro delle masse) sia più o meno spostato rispetto alla bici, determinando un comportamento dinamico piuttosto che un altro.

spero che così sia più chiaro anche se il discorso è infinitamente più complesso.
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: alone - Gennaio 15, 2020, 05:49:24 pm
questa posizione è definita essenzialmente da quattro valori: altezza sella, arretramento sella, distanza sella comandi, dislivello sella comandi.


giusto, ma:
arretramento sella rispetto al MC...quante volte è cambiato negli anni..basta giuardare come pedalavano "da dietro" negli anni 50/60..

altezza sella  ..ok è quella..puo' variare in base alla lunghezza pedivelle, ma le tue gambe quelle sono. diciamo variabili poche..

distanza sella comandi: anche quella non è fissa..all'alargare dei manubri è cambiata..e di molto.

dislivello..prova a misurare quella che usavi ai 20 e (magari)ai 50 anni e vedi se la cambi..

le teorie sono tutte belle, finche' in pratica, non si cambiano.

tant'è che spesso, tre visite bioeccaniche diverse danno 3 risultati diversi. tutti cialtroni?' non credo.

 :cheers:

Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: rampikino68 - Gennaio 15, 2020, 07:11:57 pm
Io sono alto 1,75 brevilineo con altezza sella 70.5
passato da trek procaliber con angolo piantone 72.5 a orbea oiz m10 xc con angolo 75
Tradotto, col reggisella 0 offset di serie mi trovavo la distanza centro anatomico sella rispetto al movimento centrale avanzato di 2.5 cm
Considerato che oltre all'età ho anche dei problemi alle cartilagini delle ginocchia, ho dovuto montare un reggisella arretrato 20cm
La cosa strana che non capisco è che pur avendo un reach di 43cm rispetto ai 41.2 della trek, per replicare la distanza centro anatomico sella con centro manubrio ho dovuto allungare anche lo stem da 70mm a 90mm
Con questa configurazione non ho fastidi alle articolazioni, ma capisco di aver stravolto le impostazioni con cui esce la OIZ
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: alone - Gennaio 15, 2020, 07:22:57 pm
chiaro..ma xchè non hai provato ad usarla come è stata ideata e vedere cosa succedeva?
 sei sicurissimo che quella posizione + avanzata ti avrebbe creato dei fastidi , se non quelli iniziali di adattamento?
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: rampikino68 - Gennaio 15, 2020, 07:53:10 pm
Ho provato per tre uscite riscontrando maggior affaticamento ai quadricipiti, ginocchia leggermente doloranti e la strana sensazione di pedalare molto a stantuffo sfruttando poco la fase di recupero.
Forse ho avuto poca pazienza.......
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: bach - Gennaio 16, 2020, 05:57:01 pm
questa posizione è definita essenzialmente da quattro valori: altezza sella, arretramento sella, distanza sella comandi, dislivello sella comandi.


giusto, ma:
arretramento sella rispetto al MC...quante volte è cambiato negli anni..basta giuardare come pedalavano "da dietro" negli anni 50/60..

altezza sella  ..ok è quella..puo' variare in base alla lunghezza pedivelle, ma le tue gambe quelle sono. diciamo variabili poche..

distanza sella comandi: anche quella non è fissa..all'alargare dei manubri è cambiata..e di molto.

dislivello..prova a misurare quella che usavi ai 20 e (magari)ai 50 anni e vedi se la cambi..

le teorie sono tutte belle, finche' in pratica, non si cambiano.

tant'è che spesso, tre visite bioeccaniche diverse danno 3 risultati diversi. tutti cialtroni?' non credo.

 :cheers:

ma infatti nel mio intervento ho sottolineato più volte che si tratta di una semplificazione estrema dell'argomento.

la complessità e le teorie al riguardo sono infinite e (quasi) tutte valide
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: gilgamesh - Gennaio 16, 2020, 06:22:08 pm
chiaro..ma xchè non hai provato ad usarla come è stata ideata e vedere cosa succedeva?
 sei sicurissimo che quella posizione + avanzata ti avrebbe creato dei fastidi , se non quelli iniziali di adattamento?
e infatti lì arrivi al mio discorso, ovvero mi pare che si stia modificando molto il valore di arretramento sella rispetto a come siamo abituati con queste geometrie moderne e soprattutto angoli sella molto avanzati. io ho modificato l'arretramento di 1 cm. in avanti e mi trovo bene.
se leggi molti test bike soprattutto su mtbcult Concordia spesso dice "questo telaio ti porta a pedalare molto avanzato e centrale" eppure i carri sono sempre più corti, quindi intende che porta la sella avanti per forza. ma magari mi sbaglio, chiedo a voi.
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Gennaio 16, 2020, 06:39:44 pm
Il valore di arretramento sella dovrebbe essere in base alle tue misure antropometriche, quindi indipendente dalle geometrie...
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: gilgamesh - Gennaio 16, 2020, 06:54:50 pm
si lo so, però negli anni cambiano i dettami della biomeccanica, mi pare che ora si tenda a pedalare più raccolti e più sopra il movimento di centro, infatti se vedi i vecchietti o le foto di 20/30 anni fa son tutti messi in sella arretratissimi rispetto ad ora
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: gilgamesh - Gennaio 16, 2020, 06:56:42 pm
altrimenti che senso avrebbe fare piantoni con angoli di 75 gradi se poi ci devi mettere un reggisella arretrato per trovare la stessa posizione di sempre? solo per avere modo di accorciare i carri?
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: alone - Gennaio 16, 2020, 06:59:46 pm
Ho provato per tre uscite riscontrando maggior affaticamento ai quadricipiti, ginocchia leggermente doloranti e la strana sensazione di pedalare molto a stantuffo sfruttando poco la fase di recupero.
Forse ho avuto poca pazienza.......
puo' essere, come anche no..  :biggrin2:
diciamo che spesso ci mettiamo dei paletti fin troppo stretti..e spesso piantati da altri  :punk:
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: alone - Gennaio 16, 2020, 07:01:49 pm
Il valore di arretramento sella dovrebbe essere in base alle tue misure antropometriche, quindi indipendente dalle geometrie...
secondo le teorie degli ultimi 20 anni, si..
prova a dirlo a Indurain che l' arretramento che  usava era eccessivo.  :biggrin2:
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: alone - Gennaio 16, 2020, 07:02:37 pm
altrimenti che senso avrebbe fare piantoni con angoli di 75 gradi se poi ci devi mettere un reggisella arretrato per trovare la stessa posizione di sempre? solo per avere modo di accorciare i carri?
fra l'altro, ma certamente non solo.  :cheers:
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: gilgamesh - Gennaio 16, 2020, 07:09:15 pm
inoltre ho anche messo una sella corta , e mi sono regolato così: essendo corta tutta davanti "noseless", l'ho messa alla stessa distanza misurata centro attacco manubrio-coda sella, ovvero ho tolto i 2 cm di sella tutti davanti.
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: gilgamesh - Gennaio 16, 2020, 07:10:24 pm
dite che arricchirò il mio fisioterapista? :biggrin2: per ora sto beneissimo, e sono ormai circa sei mesi che ci pedalo.
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: gilgamesh - Gennaio 16, 2020, 07:13:01 pm
altrimenti che senso avrebbe fare piantoni con angoli di 75 gradi se poi ci devi mettere un reggisella arretrato per trovare la stessa posizione di sempre? solo per avere modo di accorciare i carri?
fra l'altro, ma certamente non solo.  :cheers:
Alone ma ti torna il discorso che se mi metti un piantone molto in piedi, mi metti un reggisella arretrato e mi accorci il carro mi ritroverò a pedalare col culo spostato sul retrotreno?
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: fitzxarraldo - Gennaio 16, 2020, 08:03:01 pm
altrimenti che senso avrebbe fare piantoni con angoli di 75 gradi se poi ci devi mettere un reggisella arretrato per trovare la stessa posizione di sempre? solo per avere modo di accorciare i carri?
i piantoni più verticali sono fatti per posizionare la seduta più avanti nell'ottica generale del progetto geometrico della bici. mettere un reggisella arretrato per riportarsi alla quota di un piantone a 72-73° significa stravolgere il progetto della bici e secondo me non ha proprio senso.
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: gilgamesh - Gennaio 16, 2020, 08:58:50 pm
altrimenti che senso avrebbe fare piantoni con angoli di 75 gradi se poi ci devi mettere un reggisella arretrato per trovare la stessa posizione di sempre? solo per avere modo di accorciare i carri?
i piantoni più verticali sono fatti per posizionare la seduta più avanti nell'ottica generale del progetto geometrico della bici. mettere un reggisella arretrato per riportarsi alla quota di un piantone a 72-73° significa stravolgere il progetto della bici e secondo me non ha proprio senso.
Quindi concordi con me che bisogna modificare la posizione per seguire le nuove geometrie?
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Gennaio 16, 2020, 09:05:20 pm
Il valore di arretramento sella dovrebbe essere in base alle tue misure antropometriche, quindi indipendente dalle geometrie...
secondo le teorie degli ultimi 20 anni, si..
prova a dirlo a Indurain che l' arretramento che  usava era eccessivo.  :biggrin2:



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: fitzxarraldo - Gennaio 16, 2020, 09:10:59 pm
altrimenti che senso avrebbe fare piantoni con angoli di 75 gradi se poi ci devi mettere un reggisella arretrato per trovare la stessa posizione di sempre? solo per avere modo di accorciare i carri?
i piantoni più verticali sono fatti per posizionare la seduta più avanti nell'ottica generale del progetto geometrico della bici. mettere un reggisella arretrato per riportarsi alla quota di un piantone a 72-73° significa stravolgere il progetto della bici e secondo me non ha proprio senso.
Quindi concordi con me che bisogna modificare la posizione per seguire le nuove geometrie?
certamente sì
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Gennaio 16, 2020, 09:12:53 pm
altrimenti che senso avrebbe fare piantoni con angoli di 75 gradi se poi ci devi mettere un reggisella arretrato per trovare la stessa posizione di sempre? solo per avere modo di accorciare i carri?
i piantoni più verticali sono fatti per posizionare la seduta più avanti nell'ottica generale del progetto geometrico della bici. mettere un reggisella arretrato per riportarsi alla quota di un piantone a 72-73° significa stravolgere il progetto della bici e secondo me non ha proprio senso.
Quindi concordi con me che bisogna modificare la posizione per seguire le nuove geometrie?

Secondo me sta dicendo il contrario.
Non sono un biomeccanico ma secondo me uno dei problemi è che per convenzione e facilità tante misure si prendono in punti che alla fine sono poco significativi.
Un esempio è la distanza sella-stem presa quasi sempre dalla punta sella, invece di rilevare il vero punto di appoggio dell’iliaco che cambia da pilota a pilota e da sella a sella.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: fitzxarraldo - Gennaio 16, 2020, 09:42:38 pm
Secondo me sta dicendo il contrario.
sto dicendo che se prendo una bici con 76° di angolo piantone non voglio certo montarci un reggisella con 4cm di arretramento per portare il famoso ginocchio a piombo sul pedale o roba del genere.

se prima pedalavo una bici con 73° di piantone ora avrò la sella 4cm più avanti rispetto al mc. se no dove sta l'evoluzione ed il vantaggio delle nuove geometrie?

se volevo pedalare a 73° non prendevo una bici con 76°
Titolo: Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Gennaio 16, 2020, 09:44:10 pm
Appunto


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: gilgamesh - Gennaio 17, 2020, 08:53:07 am
Secondo me sta dicendo il contrario.
sto dicendo che se prendo una bici con 76° di angolo piantone non voglio certo montarci un reggisella con 4cm di arretramento per portare il famoso ginocchio a piombo sul pedale o roba del genere.

se prima pedalavo una bici con 73° di piantone ora avrò la sella 4cm più avanti rispetto al mc. se no dove sta l'evoluzione ed il vantaggio delle nuove geometrie?

se volevo pedalare a 73° non prendevo una bici con 76°
Ecco il punto dove volevo arrivare!
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: alone - Gennaio 17, 2020, 10:36:18 am
inoltre la distanza , se proprio va' presa, è da centro sella a centro manopole, non allo stem.  :punk:
Titolo: Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Gennaio 17, 2020, 11:33:11 am
Nelle tabelle che avevo io era punta sella centro serraggio curva sullo stem....


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: gilgamesh - Gennaio 17, 2020, 11:55:05 am
sicuramente la misura corretta è centro anatomico sella-centro manopole. perchè fra le altre cose ho anche allargato il manubrio da 68 a 72 cm.
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Gennaio 17, 2020, 11:59:08 am
Non c’è dubbio. Il problema è che molte di qs tabelle che si trovano sul web sono ancora “infettate” dalle BDC.
È un po’ che non le guardo (perché alla fine parto da una posizione calcolata e poi trovo la mia) ma difficile trovarle sul web veramente aggiornate e dedicate alla MTB.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: costa - Gennaio 17, 2020, 01:09:36 pm
sicuramente la misura corretta è centro anatomico sella-centro manopole. perchè fra le altre cose ho anche allargato il manubrio da 68 a 72 cm.
[/quot


per quanto riguarda centro manopole bisogna considerare larghezza manubrio e i gradi di backsweep .....mi sa che e' impossibile creare delle quote che possano andar bene a tutti .
Titolo: Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Gennaio 17, 2020, 01:46:39 pm
Dico a naso come logica. Credo che si debba prendere la metà della larghezza della nostra impugnatura nel punto dove cade naturalmente sulla manopola con quella curva da X gradi di backsweep.
Quindi tracciare una corda nello stesso punto tra le due manopole e misurare da lì la distanza sella.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: rampikino68 - Gennaio 17, 2020, 02:26:56 pm
Secondo me sta dicendo il contrario.
sto dicendo che se prendo una bici con 76° di angolo piantone non voglio certo montarci un reggisella con 4cm di arretramento per portare il famoso ginocchio a piombo sul pedale o roba del genere.

se prima pedalavo una bici con 73° di piantone ora avrò la sella 4cm più avanti rispetto al mc. se no dove sta l'evoluzione ed il vantaggio delle nuove geometrie?

se volevo pedalare a 73° non prendevo una bici con 76°



Sicuramente la verticalizzazione dei piantoni porterà vantaggi sulle prestazioni, sulla guidabilità e sul "marketing" delle mtb moderne, nel mio caso specifico ho semplicemente scritto che, sarà per l'età over 50, sarà perchè ho misure antropometriche che mal si adattano a questi standard, sarà per i problemi alle cartllagini, ma sta di fatto che se avanzo di 2,5/3cm la distanza fra centro anatomico sella e movimento centrale dopo tre/quattro ore di pedalata ho riscontrato sovraccarico ai quadricipiti e specialmente dolore alle ginocchia, mentre prima non avevo nessuno di questi due sintomi.
Ieri rifatto posizionamento biomeccanico che mi ha confermato le misure impostate sulla Procaliber.
Oggi montato reggi arretrato e accorciato attacco manubrio sulla OIZ.
Vediamo come va nelle prossime uscite, poi vi farò sapere.
Ciao a tutti.
 
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Gennaio 17, 2020, 02:28:44 pm
Bene!
Buone uscite


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: alone - Gennaio 17, 2020, 03:15:57 pm
Nelle tabelle che avevo io era punta sella centro serraggio curva sullo stem....


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Giosh,  forse anche questo è un parametro antico, di quando tutti + o - usavamo le 26 con un manubrio da 58cm circa..adesso la cosa cambia molto: se usi un 70 o un 76, ti allunghi molto di +..


per quanto riguarda centro manopole bisogna considerare larghezza manubrio e i gradi di backsweep .....mi sa che e' impossibile creare delle quote che possano andar bene a tutti .

il back sweep non c'entra nulla. la mano li' sta! che li stia  con un attacco + lungo e un maggior backsweep o viceversa..

Dico a naso come logica. Credo che si debba prendere la metà della larghezza della nostra impugnatura nel punto dove cade naturalmente sulla manopola con quella curva da X gradi di backsweep.
Quindi tracciare una corda nello stesso punto tra le due manopole e misurare da lì la distanza sella.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
ecco, cosi' è logico.
 :cheers:
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Gennaio 17, 2020, 03:59:53 pm
Nelle tabelle che avevo io era punta sella centro serraggio curva sullo stem....


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Giosh,  forse anche questo è un parametro antico, di quando tutti + o - usavamo le 26 con un manubrio da 58cm circa..adesso la cosa cambia molto: se usi un 70 o un 76, ti allunghi molto di +..


per quanto riguarda centro manopole bisogna considerare larghezza manubrio e i gradi di backsweep .....mi sa che e' impossibile creare delle quote che possano andar bene a tutti .

il back sweep non c'entra nulla. la mano li' sta! che li stia  con un attacco + lungo e un maggior backsweep o viceversa..

Dico a naso come logica. Credo che si debba prendere la metà della larghezza della nostra impugnatura nel punto dove cade naturalmente sulla manopola con quella curva da X gradi di backsweep.
Quindi tracciare una corda nello stesso punto tra le due manopole e misurare da lì la distanza sella.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
ecco, cosi' è logico.
 :cheers:

Si Alone in effetti i punti di misura sembravano quelli di una BDC
Se sono antichi vanno bene per me che sono ormai d’epoca....


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: alone - Gennaio 17, 2020, 07:27:39 pm
Noi diversamente giovani , invece , dobbiamo guardare avanti : viva le nuove geometrie!  :punk:

(io mi trovo molto meglio!)
 :cheers:
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: DurinVIII - Gennaio 17, 2020, 07:48:34 pm
premessa doverosa:
una buona posizione la fa il biomeccanico, uno che ha studiato questo. (non un ex professionista che vuole due soldini extra...)

ma anche io cerco da sempre un sito che ti dia una vaga idea di come buttarsi in sella...
anche solo per mio papà che con l'elettrica ormai mille (!) km all'anno li fa...

Non c’è dubbio. Il problema è che molte di qs tabelle che si trovano sul web sono ancora “infettate” dalle BDC.
È un po’ che non le guardo (perché alla fine parto da una posizione calcolata e poi trovo la mia) ma difficile trovarle sul web veramente aggiornate e dedicate alla MTB.

io per adesso non l'ho mai trovato, eppure sarebbe abbastanza semplice...
Titolo: Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Gennaio 17, 2020, 09:55:26 pm
Noi diversamente giovani , invece , dobbiamo guardare avanti : viva le nuove geometrie!  :punk:

(io mi trovo molto meglio!)
 :cheers:

Ewwiwa! Anche io devo dire. Se penso a quei reperti che pedalavamo agli albori, che allora sembravano missili.
Sui rulli ora ho piazzato la mia prima MTB, una Trek 970. In pratica una BDC di allora. Voglio soffrire di più.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Gennaio 17, 2020, 10:00:14 pm
premessa doverosa:
una buona posizione la fa il biomeccanico, uno che ha studiato questo. (non un ex professionista che vuole due soldini extra...)

ma anche io cerco da sempre un sito che ti dia una vaga idea di come buttarsi in sella...
anche solo per mio papà che con l'elettrica ormai mille (!) km all'anno li fa...

Non c’è dubbio. Il problema è che molte di qs tabelle che si trovano sul web sono ancora “infettate” dalle BDC.
È un po’ che non le guardo (perché alla fine parto da una posizione calcolata e poi trovo la mia) ma difficile trovarle sul web veramente aggiornate e dedicate alla MTB.

io per adesso non l'ho mai trovato, eppure sarebbe abbastanza semplice...

Devo andare a cercarlo nuovamente perché le tabelle relative se ne sono andate con il tablet che mi hanno ciuffato i ladri quest’estate; quello trovato era un programma su un sito estero che in base a tutte le misure antropometriche (che spiegava bene come prendere) ti dava le misure da riportare sulla bici.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: gilgamesh - Gennaio 30, 2020, 03:17:29 pm
ecco che anche su mtbcult si parla di geometrie e posizioni moderne
https://www.mtbcult.it/domande/geometrie-moderne-e-arretramento-sella/
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: tankerboy - Maggio 18, 2020, 05:37:14 pm
Ho voluto mettere a confronto le full XC-Marathon attuali più diffuse con alcune meno diffuse ma interessanti.
Le quote in corsivo sono calcolate, quindi non confermate.
Per chi sta valutando un acquisto magari può venire utile avere una tabella di confronto.

Me lo ero fatto per studio ma voglio condividerlo con voi. Emergono cose molto interessanti.

Purtroppo in parecchi casi mancano Trail e rake, perché ovviamente legati al tipo di sospensione anteriore adottato. Il valore di Trail si potrebbe calcolare usando l'angolo di sterzo, ma conoscendo il crown to axle e rake della sospensione scelta dal costruttore e con le varianti disponibili della stessa è non facile anche se fattibile.

Gio'perche', a tempo perso, non aggiungi anche la nuova scalpel di cui sono trapelate gia'le misure/quote????
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Maggio 18, 2020, 05:38:17 pm
Ho voluto mettere a confronto le full XC-Marathon attuali più diffuse con alcune meno diffuse ma interessanti.
Le quote in corsivo sono calcolate, quindi non confermate.
Per chi sta valutando un acquisto magari può venire utile avere una tabella di confronto.

Me lo ero fatto per studio ma voglio condividerlo con voi. Emergono cose molto interessanti.

Purtroppo in parecchi casi mancano Trail e rake, perché ovviamente legati al tipo di sospensione anteriore adottato. Il valore di Trail si potrebbe calcolare usando l'angolo di sterzo, ma conoscendo il crown to axle e rake della sospensione scelta dal costruttore e con le varianti disponibili della stessa è non facile anche se fattibile.

Gio'perche', a tempo perso, non aggiungi anche la nuova scalpel di cui sono trapelate gia'le misure/quote????

Si si era già in progetto.
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: tankerboy - Maggio 18, 2020, 05:46:11 pm



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Maggio 19, 2020, 04:58:48 pm
Aggiornato tabella. Con qualche dato in più sulle forche dei top di gamma.
Per la nuova Scalpel non riesco a leggere la misura dell'orizzontale, 600mm?!
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: zaranto - Maggio 19, 2020, 06:49:16 pm
Giosh, una modifica da fare, l'angolo sella della supercaliber è 74°
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: tankerboy - Maggio 19, 2020, 06:51:22 pm
Aggiornato tabella. Con qualche dato in più sulle forche dei top di gamma.
Per la nuova Scalpel non riesco a leggere la misura dell'orizzontale, 600mm?!
Scalpel 2021
Top Tube Horizontal 58,8
Top Tube Actual 55,3
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Maggio 19, 2020, 10:41:28 pm
Ok grazie.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Maggio 19, 2020, 10:51:27 pm
Aggiornato tabella. Con qualche dato in più sulle forche dei top di gamma.
Per la nuova Scalpel non riesco a leggere la misura dell'orizzontale, 600mm?!
Scalpel 2021
Top Tube Horizontal 58,8
Top Tube Actual 55,3

Sicuro orizzontale 588? La vecchia Scalpel é 599.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: tankerboy - Maggio 20, 2020, 06:33:19 am
Così c’è scritto nella tabella. 👍🏻
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Cobas80 - Maggio 27, 2020, 05:58:00 pm
In questi giorni stavo pensando a delle modifiche da fare alla mia Giant Anthem...

Provo a disegnare le geometrie come da tabelle sul sito e non mi trovo con alcune misure!

Voi avete provato a mettere sulla carta le misure dichiarate?

Grazie per le informazioni che condividete!!!

 :cheers:

Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Maggio 31, 2020, 10:22:43 pm
Tabella geometrie aggiornata con correzioni quote Scalpel e angolo piantone Trek Supercaliber.
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Giugno 15, 2020, 04:03:57 pm
Aggiornato tabella geometrie con la Epic 2021
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Geom - Giugno 15, 2020, 08:50:00 pm
Ma con 66,5 in tabella hai messo Epic evo?
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Giugno 15, 2020, 09:17:54 pm
Si. Domani metto anche la Epic normale.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: fitzxarraldo - Giugno 15, 2020, 11:42:32 pm
Un'altra con geometrie interessanti è la Norco Revolver FS
Titolo: Re:Tabella geometrie full XC-Marathon
Inserito da: Giosh63 - Giugno 16, 2020, 08:49:02 am
Un'altra con geometrie interessanti è la Norco Revolver FS
Appena riesco te la aggiungo alla lista


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk