Autore Topic: [AMMORTIZZATORE] DT SWISS X 313 ODL ABS Remote 190x50mm (169,5gr)  (Letto 5308 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Giosh63

  • Utente Sostenitore 2020
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.812
  • Eta': 56
  • Località : On the lake
  • MTB: Scalpel Si Team custom 9,15kg, FSI HM1 custom 7,82kg, FSI Ocho Throwback Blue 7,43kg
  • Road Bike: Il catrame fa male!!
Re:[AMMORTIZZATORE] DT SWISS X 313 ODL ABS Remote 190x50mm (169,5gr)
« Risposta #15 il: Dicembre 30, 2018, 02:26:59 pm »
si ma adesso vogliamo sapere come va sulla Scalpel Si :whistling2:

Sorpreso molto positivamente. Sto provandolo partendo da taratura standard, quindi SAG 20 22% e frenatura a metà dei click.
Dunque l’ammo mi sembra bello vispo nel senso che copia già molto bene, sopratutto ostacoli ravvicinati dove il Monarch era decisamente più pigro.
Ma la cosa che mi ha sorpreso molto è che anche tutto aperto bobba molto poco e molto meno del Monarch allo stesso SAG, con frenatura al 60% che era la mia standard.
La vita è come una bicicletta con undici rapporti... Tutti noi abbiamo rotelline che non usiamo mai! (Linus)

Online Giosh63

  • Utente Sostenitore 2020
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.812
  • Eta': 56
  • Località : On the lake
  • MTB: Scalpel Si Team custom 9,15kg, FSI HM1 custom 7,82kg, FSI Ocho Throwback Blue 7,43kg
  • Road Bike: Il catrame fa male!!
Re:[AMMORTIZZATORE] DT SWISS X 313 ODL ABS Remote 190x50mm (169,5gr)
« Risposta #16 il: Dicembre 30, 2018, 02:44:20 pm »
Ciao, bel lavoro :punk:
Confermo che anch’io ho messo una strisciolina di camera d’aria x il remoto.. :wacko:
Credo che tu abbia fatto la prova ma montando l’ammontare alla rovescia non ti saresti semplificato il lavoro?
Sicuramente a livello estetico così è perfetto :punk:


Ma questo cavo in kevlar si può acquistare sfuso?

Ciao

esistono anche specifici per bici in materiali tessili. Che se sono come dynema richiedono regolazioni continue...non si possono usare sulle sartie quindi neanche come cavi cambio perche tendono ad allungarsi con il tempo

Giosh63 correggimi se questo materiale invece non soffre di questo problema e se riesci carica qualche foto di come è realizzata la testa del cavo, se è piombata o altro

Hai ragione; tutti i tessili richiedono un assestamento. Il Kevlar quasi zero, il Technora idem, il Dyneema un poco di più e la Spectra ancora di più. Le prime due sono aramidi (la seconda para aramidica) e le seconde due sono polietileniche.
Detto questo in realtà fatto l’assestamento iniziale non si allungano più, ad eccezione della Spectra che ha caratteristiche un poco sotto il Dyneema.
Le ho usate tutte per i rigging (e pure disalberato con i primi prototipi in Kevlar  :biggrin2:) e uso tuttora il Technora.
Il trucco sta nell’azzerare l’assestamento iniziale dando tensione per alcuni giorni prima di tagliare a misura. Io usavo un paranco a 8 rimandi.
Essendo un cavo drizza il mio non è piombato. Sotto ho fatto un Savoia che si impunta nel grano di blocco del cavo sulla camma ammo (il grano è appena puntato sul cavo per non troncarlo).
Sopra ho fatto un’impiombatura usando un micro piombo per cavi da 1,5 assicurato però con un’altro nodo.
Non mi piace perché sporge e impedisce al comando fetecchia di fare gli ultimi 3mm di corsa; lo rifarò usando delle micro rondelle plastiche foro 1mm dietro cui semplicemente faccio un nodo Savoia.

« Ultima modifica: Dicembre 30, 2018, 05:41:35 pm da Giosh63 »
La vita è come una bicicletta con undici rapporti... Tutti noi abbiamo rotelline che non usiamo mai! (Linus)

Online Giosh63

  • Utente Sostenitore 2020
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.812
  • Eta': 56
  • Località : On the lake
  • MTB: Scalpel Si Team custom 9,15kg, FSI HM1 custom 7,82kg, FSI Ocho Throwback Blue 7,43kg
  • Road Bike: Il catrame fa male!!
Re:[AMMORTIZZATORE] DT SWISS X 313 ODL ABS Remote 190x50mm (169,5gr)
« Risposta #17 il: Dicembre 30, 2018, 02:52:25 pm »
@ Scuderia @ Barons: avete ragione perché il cockpit ora sembra le lampadine dell’albero di Natale!  :laughing1:
Però il remoto è comodissimo per non staccare le mani dal manubrio, ma vero, non è assolutamente necessario. Se solo la il remoto DT funzionasse bene come il remoto Lefty... :ranting2:

Ottima la tua idea Mike di piazzare la gomma sotto il comando.  :cheers:
« Ultima modifica: Dicembre 30, 2018, 03:03:13 pm da Giosh63 »
La vita è come una bicicletta con undici rapporti... Tutti noi abbiamo rotelline che non usiamo mai! (Linus)

Offline Scuderia84

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3.120
  • Eta': 36
  • Località : Belluno
  • MTB: CANNONDALE F-SI
Re:[AMMORTIZZATORE] DT SWISS X 313 ODL ABS Remote 190x50mm (169,5gr)
« Risposta #18 il: Dicembre 30, 2018, 03:57:55 pm »
Questo il mio con telescopico

Inviato dal mio SM-A520F utilizzando Tapatalk


Online Giosh63

  • Utente Sostenitore 2020
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.812
  • Eta': 56
  • Località : On the lake
  • MTB: Scalpel Si Team custom 9,15kg, FSI HM1 custom 7,82kg, FSI Ocho Throwback Blue 7,43kg
  • Road Bike: Il catrame fa male!!
Re:[AMMORTIZZATORE] DT SWISS X 313 ODL ABS Remote 190x50mm (169,5gr)
« Risposta #19 il: Dicembre 30, 2018, 05:31:48 pm »
Azz.. pulizia totale.  :63:
Bella!
« Ultima modifica: Dicembre 30, 2018, 05:44:05 pm da Giosh63 »
La vita è come una bicicletta con undici rapporti... Tutti noi abbiamo rotelline che non usiamo mai! (Linus)

Online Solda Gianluc

  • Utente Sostenitore 2020
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.779
  • Eta': 108
  • MTB: Sempion SBK 09
  • Road Bike: Bianchi corsa 1973
Re:[AMMORTIZZATORE] DT SWISS X 313 ODL ABS Remote 190x50mm (169,5gr)
« Risposta #20 il: Dicembre 30, 2018, 07:20:20 pm »
ecco il modello esatto di cui parlavo (cavo in materiale non metallico)
ne avevamo gia parlato in passato sul forum, non ricordo in quale topic

Power Cordz shifter MTB & Road

Trovato sul solito sito tedesco

Online Giosh63

  • Utente Sostenitore 2020
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.812
  • Eta': 56
  • Località : On the lake
  • MTB: Scalpel Si Team custom 9,15kg, FSI HM1 custom 7,82kg, FSI Ocho Throwback Blue 7,43kg
  • Road Bike: Il catrame fa male!!
Re:[AMMORTIZZATORE] DT SWISS X 313 ODL ABS Remote 190x50mm (169,5gr)
« Risposta #21 il: Dicembre 30, 2018, 09:11:39 pm »
Si lì conosco, se non sbaglio li tratta anche Mauro. A parte il prezzo spropositato il problema del Powercordz è che sono bave inguainate e la guaina è molto delicata. Basta pizzicarla che si sfila. Se montati e trattati bene vanno benissimo, e penso che migliorino posizioni difficili dove il cavo deve fare anse strette.
A memoria c’è una prova su MTB Cult.
« Ultima modifica: Dicembre 30, 2018, 09:23:32 pm da Giosh63 »
La vita è come una bicicletta con undici rapporti... Tutti noi abbiamo rotelline che non usiamo mai! (Linus)

Offline POWDERFINGER

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 567
  • MTB: Yeti
  • Road Bike: Litespeed
Re:[AMMORTIZZATORE] DT SWISS X 313 ODL ABS Remote 190x50mm (169,5gr)
« Risposta #22 il: Dicembre 30, 2018, 09:11:52 pm »
ecco il modello esatto di cui parlavo (cavo in materiale non metallico)
ne avevamo gia parlato in passato sul forum, non ricordo in quale topic

Power Cordz shifter MTB & Road


In più topic, per esempio in questo e soprattutto in questo.

Offline eliflap

  • Utente Sostenitore 2019
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 23.178
  • Eta': 48
  • Località : PV - FI - PI
  • il GHIBELLIN fuggiasco ... una LEFTY è per sempre
    • ELIFLAP
  • MTB: BMC fs01
  • Road Bike: LTK 027
Re:[AMMORTIZZATORE] DT SWISS X 313 ODL ABS Remote 190x50mm (169,5gr)
« Risposta #23 il: Dicembre 31, 2018, 11:00:05 am »
190mm eye to eye, 50mm corsa, compatible con Cannondale Scalpel SI (che montava però un Rock Shox Monarch XX Remote custom 190x45mm e ora un Fox con stesse caratteristiche).
E' un gioiellino da guardare, 3 posizioni, stupito per quanto era leggera la scatola in cui è arrivato, sembrava vuota.
Il peso indicato da DT Swiss per qs dimensione (147gr) è molto, molto ottimistico.
Vanno aggiunte le boccole (18gr totali) per i 30mm/8mm foro, il remote leggerissimo a 11,5gr e cavo.

ripensavo....

forse il peso che loro riportano è relativo alla versione da 165mm ...

Online Giosh63

  • Utente Sostenitore 2020
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.812
  • Eta': 56
  • Località : On the lake
  • MTB: Scalpel Si Team custom 9,15kg, FSI HM1 custom 7,82kg, FSI Ocho Throwback Blue 7,43kg
  • Road Bike: Il catrame fa male!!
Re:[AMMORTIZZATORE] DT SWISS X 313 ODL ABS Remote 190x50mm (169,5gr)
« Risposta #24 il: Dicembre 31, 2018, 01:24:01 pm »
Magari! Sul sito DT danno un peso per ognuna dell 4 lunghezze. Variano di pochi gr tra una è l’altra e sono indicati identici per versione con remote e con manettino.
« Ultima modifica: Dicembre 31, 2018, 01:25:54 pm da Giosh63 »
La vita è come una bicicletta con undici rapporti... Tutti noi abbiamo rotelline che non usiamo mai! (Linus)

Online Giosh63

  • Utente Sostenitore 2020
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.812
  • Eta': 56
  • Località : On the lake
  • MTB: Scalpel Si Team custom 9,15kg, FSI HM1 custom 7,82kg, FSI Ocho Throwback Blue 7,43kg
  • Road Bike: Il catrame fa male!!
Re:[AMMORTIZZATORE] DT SWISS X 313 ODL ABS Remote 190x50mm (169,5gr)
« Risposta #25 il: Gennaio 02, 2019, 12:30:13 pm »
Monarch XX remote custom per la Scalpel. Pesata con tubo idraulico remote Twin Lock.
290gr
La vita è come una bicicletta con undici rapporti... Tutti noi abbiamo rotelline che non usiamo mai! (Linus)

Online Giosh63

  • Utente Sostenitore 2020
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.812
  • Eta': 56
  • Località : On the lake
  • MTB: Scalpel Si Team custom 9,15kg, FSI HM1 custom 7,82kg, FSI Ocho Throwback Blue 7,43kg
  • Road Bike: Il catrame fa male!!
Re:[AMMORTIZZATORE] DT SWISS X 313 ODL ABS Remote 190x50mm (169,5gr)
« Risposta #26 il: Gennaio 02, 2019, 01:59:31 pm »
Remote Twin Lock con tubo e pistone idraulico blocco Lefty.
90gr. Più leggero di tanti a cavo come il Fox.
« Ultima modifica: Gennaio 02, 2019, 02:09:12 pm da Giosh63 »
La vita è come una bicicletta con undici rapporti... Tutti noi abbiamo rotelline che non usiamo mai! (Linus)

Online Giosh63

  • Utente Sostenitore 2020
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.812
  • Eta': 56
  • Località : On the lake
  • MTB: Scalpel Si Team custom 9,15kg, FSI HM1 custom 7,82kg, FSI Ocho Throwback Blue 7,43kg
  • Road Bike: Il catrame fa male!!
Re:[AMMORTIZZATORE] DT SWISS X 313 ODL ABS Remote 190x50mm (169,5gr)
« Risposta #27 il: Gennaio 02, 2019, 02:08:24 pm »
Remoto Lefty XLock con tubo e pistone idraulico,
75gr.
La vita è come una bicicletta con undici rapporti... Tutti noi abbiamo rotelline che non usiamo mai! (Linus)

Online Giosh63

  • Utente Sostenitore 2020
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.812
  • Eta': 56
  • Località : On the lake
  • MTB: Scalpel Si Team custom 9,15kg, FSI HM1 custom 7,82kg, FSI Ocho Throwback Blue 7,43kg
  • Road Bike: Il catrame fa male!!
Re:[AMMORTIZZATORE] DT SWISS X 313 ODL ABS Remote 190x50mm (169,5gr)
« Risposta #28 il: Gennaio 02, 2019, 02:42:01 pm »
Quindi il bilancio ponderale è questo:
- Monarch XX con bussole e tubo 290gr
- comando Twin Lock 90gr
Totale 380gr

- DT Swiss X313 Carbon 169,5gr
- Bussole 18gr
- Comando remote 11,5gr
- Comando XLoc 75gr
- Guaina Bracko 4,8gr
- Cavo Kevlar 1,6gr
Totale 280,4

Differenza 99,6gr
« Ultima modifica: Gennaio 02, 2019, 02:56:26 pm da Giosh63 »
La vita è come una bicicletta con undici rapporti... Tutti noi abbiamo rotelline che non usiamo mai! (Linus)

Offline Matteo Morigi

  • Newbie
  • *
  • Post: 13
  • MTB: cannondale fsi carbon 2 2016
Re:[AMMORTIZZATORE] DT SWISS X 313 ODL ABS Remote 190x50mm (169,5gr)
« Risposta #29 il: Febbraio 21, 2019, 01:27:51 pm »
Ciao Giosh, quindi da quanto ho capito, il remoto per il 313 sulla scalpel, a meno di non adottare la tua soluzione con un cavo differente, non è fattibile? O sbaglio?
Dico una sciocchezza, Sul dt non c'è possibilità di ruotare la testa dell'azionamento in modo da avere l'ingresso della guaina verso il basso / alto (come poi il fox montato sulle scalpel 2019) e non laterale?

Remoto installato e funzionante, non pochi i problemi che ho dovuto affrontare.
Innanzitutto il comando è bellissimo ma è una mezza fetecchia come azionamento. Ha tre posizioni ma la posizione Lock (che è quella più in basso) è difficile da raggiungere perché il cavo arriva alla massima tensione e tende a richiamare indietro la leva. Poi di suo, senza carico è duro da azionare. Col cavo in tensione diventa secondo me inaccettabile a confronto con gioiellini di funzionamento come il Fox o lo Scott doppio.
Nell’alloggiamento telaio della Scalpel lo spazio per il cavo del remoto è veramente esiguo, quindi non è possibile inserire il tubetto piegato col regolatore di tensione del cavo che la casa fornisce; l’ho messo quindi sul comando al manubrio ed è anche meglio perché la guaina così esce parallela al manubrio.

Fino qui tutto ok. Il problema è stato lo scorrimento del cavo. La curva stretta che la guaina è costretta a fare appena all’uscita dell’ammortizzatore aumenta tantissimo l’attrito e il comando era durissimo da azionare.
Ho quindi sostituito il cavetto di acciaio con un tessile ibrido Kevlar che avevo nel mio stock ex vela.
L’attrito è crollato a valori normali e tutto funziona regolarmente al netto che il comando è duro e pieno di attriti suoi.

Ottime impressioni dall’ammortizzatore. Molto più reattivo, copia meglio il terreno, il Monarch era decisamente più pigro. Finalmente ho la posizione climb che in salita è un bel plus sullo smosso.
Test ancge domani.