Autore Topic: salsicciotti Tubolight  (Letto 5521 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Solda Gianluc

  • Utente Sostenitore 2020
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.726
  • Eta': 108
  • MTB: Sempion SBK 09
  • Road Bike: Bianchi corsa 1973
Re:salsicciotti Tubolight
« Risposta #45 il: Giugno 05, 2019, 08:01:28 pm »
complimenti per l intervento @rusty

Offline marcopelle75

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.352
  • Eta': 44
  • TITOLARE NEGOZIO SPACEBIKES
  • MTB: EPIC TEAM SPACEBIKES
  • Road Bike: KLEIN QUANTUM PRO XX
Re:salsicciotti Tubolight
« Risposta #46 il: Giugno 06, 2019, 06:39:38 am »
rispondo anche qua, per chiarire e spiegare meglio cos'è tubolight e perchè, almeno per me, è migliore di altri:
innanzitutto Tubolight è un piccolo ramo di una società che fa tutt'altro, ma che ha a che fare con lo sviluppo di materiali polimerici...quello che ho fatto io, in maniera molto semplice, è stato di "prendere in prestito" un paio di chimici, mettergli davanti i prodotti esistenti, farli analizzare, e trovare una formulazione che fosse quantomeno "specifica" per l'utilizzo...
non trattando solo polietilene, sono stati presi in considerazione anche altri materiali (poliuretano, eva, tpu, sconfinando anche nella gomma), ma poi è stato scelto il polietilene perchè è l'unico tra questi materiali che consente un rapporto portanza/densità elevato, anche a discapito di altre qualità come assorbimento delle vibrazioni, elasticità al rimbalzo, resistenza al taglio ecc..

è stato valutato se era più conveniente un tubo o un cilindro...il tubo permetteva di risparmiare peso, ma il cilindro da stabilità è qualità di assorbimento molto maggiori (e non era il caso di andare a lesinare su queste caratteristiche, soprattutto su un materiale che di per se non eccelle sicuramente in questo)

inoltre, è stato scelto di NON rivestire il tutto, per una serie di motivi:
-il rivestimento è dannoso per le performance, per due motivi, il primo è che crea regressività durante la compressione, quindi nella prima parte di deformazione opporrà maggiore resistenza, mentre superata la prima fase, "cederà" lasciando il lavoro alla parte interna...cioè il contrario di quello che serve.
Il secondo motivo è di resistenza al rotolamento..la situazione è un pò la stessa di un confronto tra camera d'aria in butile e tubeless, è evidente che un materiale compatto produce molto più attrito rispetto ad uno espanso con densità quasi 100 volte inferiore (ovviamente questo aspetto è meno rilevante, dato che in salita o pianura l'inserto poche volte subisce compressione).
-il rivestimento (che è in polietilene compatto), da un lato garantisce protezione dai tagli al "core", ma essendo di materiale compatto, è fisiologico che sviluppi crepe in tempi anche brevi. E siccome il rivestimento non può essere incollato alla parte interna espansa, il risultato è ad ogni compressione avviene spostamento di aria tra rivestimento e core, e il lattice lo percepisce come una foratura.
-il materiale di tubolight, anche in presenza di tagli rimane sempre impermeabile, quindi non assorbe lattice.
-il rivestimento, per quanto leggero possa essere, non pesa meno di 10 grammi (a me non interessa, ma su questo forum a molti si  :whistling2: )

infine la forma, scelta tonda (è lungo da spiegare il motivo, nel sito è spiegato bene).

il colore purtroppo è grigio, dico purtroppo perchè esteticamente è uguale a molti prodotti da imballaggio/edilizia/idraulica. D'altra parte, è il colore "naturale", e con questa formulazione, piuttosto "tirata", eventuali additivi coloranti avrebbero peggiorato le caratteristiche...ma sto lavorando per trovare un qualsiasi colore che renda tubolight riconoscibile..anche fosse marrone  :biggrin2:

Del resto che dire, lo sviluppo è stato molto veloce, sicuramente migliorabile, e senza investire grosse cifre, ma per ora l'obiettivo era di fare un prodotto migliore della concorrenza, e tra gli inserti "leggeri", nessuno nasce per essere messo dentro una gomma, quindi è facile intuire come non sia stato un lavoro "impossibile".
Le risposte da parte dei team sono state ben oltre le aspettative, oggi come oggi tubolight è già l'inserto più usato in coppa del mondo, e il team di dh attualmente più forte, Commencal-Vallnord, lo ha scelto al posto del cushcore (che io reputo un inserto super, di gran lunga il migliore tra quelli provati)...questo per dire che, sarà pure del banale polietilene, ma il risultato ottenuto è molto interessante.

dimenticavo, discorso taglio per la valvola: il taglio è stato chiesto dalle squadre pro (in primis commencal), perchè avevano riscontrato problemi nella lettura della pressione usando le valvole con foro laterale. Può succedere che l'inserto ruoti nella ruota, per questo motivo si consiglia (per chi non smonta spesso le gomme), di usare le valvole dedicate, che saranno in dotazione con gli inserti. Sto anche ragionando se fare il taglio come un opzione, volendo con, volendo senza..

grazie per aver spiegato il tutto bel dettaglio, immagino cosa si sarebbe scritto se avessi scritto io tutto quello che hai scritto tu.... grazie davvero
ODIO I GRATTACULO E GLI INVIDIOSI  E NON MI PIACCCCCIONO GLI SMS... 392/9123871

rpm.marcopelle75@gmail.com

Offline mrindy

  • Newbie
  • *
  • Post: 33
  • Eta': 39
  • Località : Velletri
Re:salsicciotti Tubolight
« Risposta #47 il: Giugno 14, 2019, 06:39:12 pm »
Ciao a tutti. Mi sono distratto un'attimo (11 anni) e mi avete scombinato tutto su queste MTB :blink: Diametro ruote, trasmissioni, perni passanti, oh???
Vabbè, tra le varie cose interessanti che ho visto, ci sono questi salsicciotti. Ho preso il tubolight per la bella che sto montando. Ora, per l'mozione di ricominciare, sono riuscito a prendermi una polmonite e probabilmente non potrò provarli per un altro mesetto, però un giretto "runflat" in giardino me lo sono fatto e l'impressione è che effettivamente il copertone spancia molto. L'idea è che non il copertone a terra ci si riesca ad arrivare a casa pian pianino oppure con alcune coperture si riesce a viaggiare bene? Io ho su cerchi canale interno 28 e coperture CrossKing 2.3 Raceking 2.2 versione leggera (quella con spalla non rinforzata).
Approfitto per fare i complimenti per il forum che ho trovato "cresciuto" e sempre molto utile :punk:

Offline DurinVIII

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.136
  • Eta': 33
  • Località : provincia di reggio emilia
  • MTB: Orbea LOKI
  • Road Bike: Wittson custom
Re:salsicciotti Tubolight
« Risposta #48 il: Giugno 15, 2019, 12:05:53 pm »

Approfitto per fare i complimenti per il forum che ho trovato "cresciuto" e sempre molto utile :punk:


grande!
sempre bello ritrovarsi!!!

probabilmente questi salsicciotti danno il meglio di se con copertoni un minimo di carcassa.

appena finisco i miei RoRo vecchio modello (quelli iper leggeri) li cambio con il nuovo modello rinforzato e ci metterò dentro questi.

ROAD: Wittson|Custom Titanium|Ultegra
MTB:Orbea LokiPaduano CainoExtralite

Offline mrindy

  • Newbie
  • *
  • Post: 33
  • Eta': 39
  • Località : Velletri
Re:salsicciotti Tubolight
« Risposta #49 il: Giugno 15, 2019, 12:53:51 pm »

Approfitto per fare i complimenti per il forum che ho trovato "cresciuto" e sempre molto utile :punk:


grande!
sempre bello ritrovarsi!!!

probabilmente questi salsicciotti danno il meglio di se con copertoni un minimo di carcassa.

appena finisco i miei RoRo vecchio modello (quelli iper leggeri) li cambio con il nuovo modello rinforzato e ci metterò dentro questi.
Ciao :cheers:
è plausibile quello che dici. Sentiamo cosa ne pensano gli esperti e anche se sanno che utilizzo ne fanno i team che li usano in gara (che forse potrebbero essere portati ad adottare coperture leggere)

Offline costa

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 270
  • Eta': 44
  • Località : in mezzo alla palude
  • MTB: TREK
  • Road Bike: BMC SLR01
Re:salsicciotti Tubolight
« Risposta #50 il: Giugno 16, 2019, 08:18:58 am »
SCUSATE LA DOMANDA ,GIUSTO PER CAPIRE , MA QUESTI SALSICCIOTTI SONO PIENI AL LORO INTERNO ?

Offline mussomusso

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 360
  • Località : Cape Town > Todi
    • le mie foto
  • MTB: Scalpel Si Carbon 2 Eagle
  • Road Bike: Mondraker Podium Carbon Pro 29er rigida
Re:salsicciotti Tubolight
« Risposta #51 il: Giugno 16, 2019, 08:23:25 am »
beh si se no sarebbero camere d'aria :naughty:
Scalpel Si Carbon 2 Eagle
Mondraker Podium Carbon Pro 29er rigida

Offline costa

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 270
  • Eta': 44
  • Località : in mezzo alla palude
  • MTB: TREK
  • Road Bike: BMC SLR01
Re:salsicciotti Tubolight
« Risposta #52 il: Giugno 16, 2019, 08:50:08 am »
ma davvero dici ? allora i PTN  che avevo erano camere d'aria dai e non me ne ero accorto... :ranting2:

Offline costa

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 270
  • Eta': 44
  • Località : in mezzo alla palude
  • MTB: TREK
  • Road Bike: BMC SLR01
Re:salsicciotti Tubolight
« Risposta #53 il: Giugno 16, 2019, 08:54:57 am »
ho provato i PTN  e ora sto provando gli Anaconda di Barbieri .due prodotti molto diversi e che mi hanno dato feedback molto differenti . I primi erano tubi vuoti al loro interno .i secondi sono pieni e sostengono di più e mi trovo meglio . Ora volendo sostituirli ,anche se possono ancora andare , vorrei capire come son fatti questi?

Offline mussomusso

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 360
  • Località : Cape Town > Todi
    • le mie foto
  • MTB: Scalpel Si Carbon 2 Eagle
  • Road Bike: Mondraker Podium Carbon Pro 29er rigida
Re:salsicciotti Tubolight
« Risposta #54 il: Giugno 16, 2019, 12:06:36 pm »
sono pieni... :cheers:
Scalpel Si Carbon 2 Eagle
Mondraker Podium Carbon Pro 29er rigida

Online speggio

  • Utente Sostenitore 2020
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3.892
  • Eta': 60
  • Località : Mugello
  • MTB: Scott Spark
  • Road Bike: Cannondale Synapse Hi-Mod disc
Re:salsicciotti Tubolight
« Risposta #55 il: Giugno 17, 2019, 04:18:44 pm »
ho provato i PTN  e ora sto provando gli Anaconda di Barbieri .due prodotti molto diversi e che mi hanno dato feedback molto differenti . I primi erano tubi vuoti al loro interno .i secondi sono pieni e sostengono di più e mi trovo meglio . Ora volendo sostituirli ,anche se possono ancora andare , vorrei capire come son fatti questi?
li ho avuti anche  io i ptn rossi e,almeno i miei non erano vuoti,ora ho preso i gialli(i rossi avevo sbagliato misura)e per ora vanno alla grande,come ho detto dopo tre mesi per cambio copertoni li ho tolti e sono ancora belli integri

Online monticone

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 8.177
  • Eta': 45
  • Località : Franciacorta paradise
  • The Boss
    • www.monticone.it
  • MTB: Specialized S-Works Epic WC: 9.35 kg
  • Road Bike: Specialized S-Works Tarmac SL4: 5.7kg
Re:salsicciotti Tubolight
« Risposta #56 il: Giugno 19, 2019, 03:58:15 pm »
Molto bene, quindi riassumendo:

- bisogna mettere in conto almeno una quarantina di grammi a ruota in più ma essendoci meno spazio forse si può rismarmiare qualche grammo di lattice, quindi evindentemente l'aumento peso non è così gravoso.

- riguardo alla riduzione di pressione consentita suppongo sia meglio procedere per gradi, ciascuno ha la sua pressione di riferimento, conviene ridurre non più di 0,2 bar per volta.

Quando mi arriveranno e li proverò vi dirò la mia.
Io parto già piuttosto scettico, quindi sarà una recensione il più possibile oggettiva.  :naughty:

Online alone

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 10.584
  • Eta': 57
  • Località : Poggibonsi
  • MTB: una svizzera
  • Road Bike: un americana..granny.
Re:salsicciotti Tubolight
« Risposta #57 il: Giugno 19, 2019, 04:06:49 pm »
In gara, specie XC, sono probabilmente la soluzione TOP:metti Nino che fora ma cmq arriva all'assistenza pedalando alla grande.
il casino + grosso è nelle escursioni , dove ,SE per caso fori e non riesci a riparare in alcun modo, non ti puoi fare decine di km sul salsicciotto.
Devi cmq mettere la camera e buttarli in un cassonetto(se c'è) o tornare a prenderli o metterseli al collo.
 :blink:

Offline mussomusso

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 360
  • Località : Cape Town > Todi
    • le mie foto
  • MTB: Scalpel Si Carbon 2 Eagle
  • Road Bike: Mondraker Podium Carbon Pro 29er rigida
Re:salsicciotti Tubolight
« Risposta #58 il: Giugno 19, 2019, 04:39:23 pm »
vorrei capire come si pedala con i Tubolight e la gomma sgonfia ma non voglio distruggerli....

se foro e mi devo fare 20km per rientrare a casa ce la faccio??
« Ultima modifica: Giugno 19, 2019, 04:43:46 pm da mussomusso »
Scalpel Si Carbon 2 Eagle
Mondraker Podium Carbon Pro 29er rigida

Online alone

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 10.584
  • Eta': 57
  • Località : Poggibonsi
  • MTB: una svizzera
  • Road Bike: un americana..granny.
Re:salsicciotti Tubolight
« Risposta #59 il: Giugno 19, 2019, 04:43:05 pm »
vorrei capire come si pedala con i Tubolight e la gomma sgonfia ma non voglio distruggerli....

se foor e mi devo fare 20km per rientrare a casa ce la faccio??
dipendera' molto dal peso del biker e dal fondo..ma dubito tu li possa riportare a casa sani. :naughty: