Autore Topic: [WHEELSET] Edge Tubolar Extralite (1090gr)  (Letto 13294 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ondo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 791
Re: [RUOTE MTB] Edge Tubolar Extralite (1090gr)
« Risposta #60 il: Marzo 23, 2009, 11:17:18 am »
Advertisement
bhe se prendi per esempio una normale ruota posteriore i raggi sono posti con angoli diversi fra destra e sinistra, dinamicamente parlando anche quella una differenza grossa, eppure non crea problemi..

perch la ruota stata progettata cos. :shifty:
si parla di raggi non di ruota.


no, si parlava di raggi attaccati a un mozzo e a un cerchio, quindi di una ruota, visto che tu stesso mi hai detto che "una normale ruota posteriore i raggi sono posti con angoli diversi fra destra e sinistra"(cosa c'entra poi?..), inoltre non si pu parlare di raggi singolarmente senza tenere conto della progettazione della ruota su il loro incrocio, tensionatura, posizionamento sul mozzo, inclinazione, ecc..

tornando in topic una ruota con dei raggi diversi tra un lato e l'altro non pu avere una stessa risposta e resistenza quando per esempio si curva da un lato piuttosto che l'altro, quando si frena con i freni a disco, quando si prende un colpo, ecc..
quindi per me(e non solo, perch nel frattempo ho avuto modo di parlare con tecnici professionisti al riguardo) mettere raggi diversi su una stessa ruota una follia.
sarebbe stato meglio a questo punto mettere un raggio s ed uno no, cio uno in acciaio e uno in titanio, alternati, ma su tutta la ruota per, non solo da un lato! :smile:


dalle mie parti si dice... che stecca. ovvero hai ragione.
ma per me ho ragione io  :biggrin2:, sar la mia ignoranza tecnica ma il fatto che da una parte ci siano raggi in acciaio non comporterebbe la rottura di quelli in titanio(o viceversa), su un mozzo normale ci sono tanti fattori [[[che sicuramente studiati da vari progettisti, ma non credo da tutti, tantomeno da certi artigianali che si trovano in giro.]]]
quali la forza del freno a disco che su un solo lato, il fatto che i raggi da una parte siano inclinati in maniera diversa dall'altro.
Il fatto che siano di materiale diverso non la vedo una differenza cos enorme.

Cmq avremmo la prova di chi ha ragione e chi no, faccio le gare con remoto e se gli si romper la ruota lo riperter subito sul site :naughty: :mf_boff:



Che il disco da una parte sola generi sollecitazioni asimmetriche al cerchio, mi sembra bagliata come affermazione.
Per avere una sollecitazione asimmetrica, dei raggi e quindi del cerchio, in frenata significherebbe mandare in torsione il corpo centrale del mozzo che unisce la flange dove sono attaccati i raggi. Sinceramente anche ipotizzando spessori minimi in questa zona (che non ho riscontrato nei tanti mozzi che ho smontato e misurato) anche una rotazione tra le flange di qualche centesimo mi sembra difficile, vista la vicinanza delle stesse.

Offline valca

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.303
  • Localit: Casalmorano
  • MTB: E-BIKE
  • Road Bike: Allez SWORKS Smartweld
Re: [RUOTE MTB] Edge Tubolar Extralite (1090gr)
« Risposta #61 il: Marzo 23, 2009, 11:25:00 am »
PER R1el

ieri abbiamo fatto la Granfondo di Maniago e c'era uno nuovo con una giant XTC composite montata extralite con ruote extralite con raggi Ti.

Si cagato addosso quando abbiamo fatto la valle di S. Antonio in discesa!!!! Ha detto che quello puro freeride. Andava piano per non distruggere le ruote. Povero!!! E mi pare un tipo che va abbastanza.....
C'era il Burax davanti bobo e io dietro e poi Elisa con la scale da 8.8 Kg che non ci mollava di un centimetro (con la sid quella vecchia!!!)

Noi scendevamo a tutta con l'accoppiata lefty SLR!! :naughty:

in riferimento a quanto detto scale 10 , ma che senso ha avere ruote ultra leggere poi essesre obbligati a tirare i freni in discesa per paura di rompere tutto ??????
e' vero sara' stata una discesa impegnativa , ma limitarsi per la non certezza della resistenza di uno dei componenti !!!!!!! semplice parere personale

certo che ha senso.... le suddette ruote danno grandi vantaggi in salita, negli scatti e nei rilanci. logico che il prezzo da pagare un p di prudenza nelle discese pi aspre. bisogna poi valutare gara per gara se vale la pena usare tali ruote ma penso che nel XC moderno siano sempre redditizie visto i percorsi sempre pi livellati e poco pericolosi...
ma sei sicuro??
tu andresti in discesa con la paura?? :no:

paura? parlerei di prudenza piuttosto. basta essere consapevoli di quello che si sta usando.

qui c' molta gente che gareggia con attacchi da 90gr, selle da 70gr, 3 viti sui dischi ecc. eppure non vedo molta gente con la paura addosso....
la prudenza si ha se arrivi a meta' classifica , non tra i primi 10 ass o di cat.............torno a dire parere personale

Offline Melo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3.728
  • Localit: MANIAGO
  • MTB: Epic S-Works 29
  • Road Bike: Specialized Tarmac S-WORKS SL3 HTC
Re: [RUOTE MTB] Edge Tubolar Extralite (1090gr)
« Risposta #62 il: Marzo 23, 2009, 11:29:17 am »
Civetta? Una delle poche con una discesa degna di essere chiamata tale.
Anche alla etruschi c' 1 Km di discesa carino ma vuoi mettere gli altri 65 Km
avere una ruota che corre? Quanto risparmi rispetto a quello che perdi
tenendo un p di pi i freni in discesa? Solitamente il 90% dei percorsi
sono pi che piatti.
Ha ragione anche il valca comunque. Se devi vincere devi anche rischiare un p.
Se sei nei primi 10 il rischio vale la pena di correrlo.

Offline Dream Bikes

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11.504
  • Localit: Milan - Italy
  • Bike Jewellery
    • Dream Bikes
  • MTB: SG Compositi Waraxe 2.0, Moustache Trail Gulf Racing Custom
Re: [RUOTE MTB] Edge Tubolar Extralite (1090gr)
« Risposta #63 il: Marzo 24, 2009, 02:27:31 am »
sulle ruote non ti d ragione perch se rompi le ruote in discesa in velocit non la racconti

Addirittura??? Forse se ti infilano un tronco di netto a 60km/h !!!!
Le uniche foto di rotture veramente brutte che ho visto erano tra l'altro di ruote Mavic...
Se rompi un raggio a volte te ne accorgi solo a fine gara, se ne rompi 2 o 3 (che non proprio cos facile) male che vada non finisci la gara...

Offline R1el

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.203
Re: [RUOTE MTB] Edge Tubolar Extralite (1090gr)
« Risposta #64 il: Marzo 24, 2009, 12:08:49 pm »
Ma sinceramente non vi capisco..
ovvero facendo gare di dh certi punti rallento per paura di ditruggere tutto, (e uso una commencal supreme dh!) secondo voi se prendo in mano una da xc non si dovrebbe rallentare per evitare rotture?! [ps 39 sec da zbiden, 35 da rankin e beggin non sono ttantissimi per uno che usa la bici da dh 5 volte all'anno.]
Adesso mi spiego meglio, in genere se uno rallenta salvaguardando il mezzo meccanico generalmente lo fa per le ruote ovvero per non bucare,
in dh con le escursioni che ho non mi butto dentro una canaletta con rocce appuntite a fionda ma si cerca il miglior compromesso tra velocit e """sicurezza""".
Con la bici da xc normalmente mi butto a tega per le discese, se ci sono anche i salti ma quando si vedono pietraie o rocce che all 80% se prese veloci fai fuori il copertone o il cerchio...bhe vedete voi..


------------------------------------------------------------------------

Offline M3

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.060
Re: [RUOTE MTB] Edge Tubolar Extralite (1090gr)
« Risposta #65 il: Marzo 24, 2009, 12:44:46 pm »
Ma sinceramente non vi capisco..
ovvero facendo gare di dh certi punti rallento per paura di ditruggere tutto, (e uso una commencal supreme dh!) secondo voi se prendo in mano una da xc non si dovrebbe rallentare per evitare rotture?! [ps 39 sec da zbiden, 35 da rankin e beggin non sono ttantissimi per uno che usa la bici da dh 5 volte all'anno.]
Adesso mi spiego meglio, in genere se uno rallenta salvaguardando il mezzo meccanico generalmente lo fa per le ruote ovvero per non bucare,
in dh con le escursioni che ho non mi butto dentro una canaletta con rocce appuntite a fionda ma si cerca il miglior compromesso tra velocit e """sicurezza""".
Con la bici da xc normalmente mi butto a tega per le discese, se ci sono anche i salti ma quando si vedono pietraie o rocce che all 80% se prese veloci fai fuori il copertone o il cerchio...bhe vedete voi..




Super quotone!
Parlando di ruote ultraleggere con Leonardi al suo stand della gf montello mi disse: "sai, i pro usano anche ruote leggerissime ma in discesa sanno dove metterle".

Offline valca

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.303
  • Localit: Casalmorano
  • MTB: E-BIKE
  • Road Bike: Allez SWORKS Smartweld
Re: [RUOTE MTB] Edge Tubolar Extralite (1090gr)
« Risposta #66 il: Marzo 24, 2009, 04:26:43 pm »
Ma sinceramente non vi capisco..
ovvero facendo gare di dh certi punti rallento per paura di ditruggere tutto, (e uso una commencal supreme dh!) secondo voi se prendo in mano una da xc non si dovrebbe rallentare per evitare rotture?! [ps 39 sec da zbiden, 35 da rankin e beggin non sono ttantissimi per uno che usa la bici da dh 5 volte all'anno.]
Adesso mi spiego meglio, in genere se uno rallenta salvaguardando il mezzo meccanico generalmente lo fa per le ruote ovvero per non bucare,
in dh con le escursioni che ho non mi butto dentro una canaletta con rocce appuntite a fionda ma si cerca il miglior compromesso tra velocit e """sicurezza""".
Con la bici da xc normalmente mi butto a tega per le discese, se ci sono anche i salti ma quando si vedono pietraie o rocce che all 80% se prese veloci fai fuori il copertone o il cerchio...bhe vedete voi..




Super quotone!
Parlando di ruote ultraleggere con Leonardi al suo stand della gf montello mi disse: "sai, i pro usano anche ruote leggerissime ma in discesa sanno dove metterle".
parlando di ruote ultraleggere con i pro ( fontana & c. ):
in discesa andiamo a tutta spesso e volentieri non capisci manco dove sei , meglio la sicurezza altrimenti finisci subito la stagione !

Offline Ondo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 791
Re: [RUOTE MTB] Edge Tubolar Extralite (1090gr)
« Risposta #67 il: Marzo 24, 2009, 04:46:10 pm »
Ma sinceramente non vi capisco..
ovvero facendo gare di dh certi punti rallento per paura di ditruggere tutto, (e uso una commencal supreme dh!) secondo voi se prendo in mano una da xc non si dovrebbe rallentare per evitare rotture?! [ps 39 sec da zbiden, 35 da rankin e beggin non sono ttantissimi per uno che usa la bici da dh 5 volte all'anno.]
Adesso mi spiego meglio, in genere se uno rallenta salvaguardando il mezzo meccanico generalmente lo fa per le ruote ovvero per non bucare,
in dh con le escursioni che ho non mi butto dentro una canaletta con rocce appuntite a fionda ma si cerca il miglior compromesso tra velocit e """sicurezza""".
Con la bici da xc normalmente mi butto a tega per le discese, se ci sono anche i salti ma quando si vedono pietraie o rocce che all 80% se prese veloci fai fuori il copertone o il cerchio...bhe vedete voi..




Super quotone!
Parlando di ruote ultraleggere con Leonardi al suo stand della gf montello mi disse: "sai, i pro usano anche ruote leggerissime ma in discesa sanno dove metterle".
parlando di ruote ultraleggere con i pro ( fontana & c. ):
in discesa andiamo a tutta spesso e volentieri non capisci manco dove sei , meglio la sicurezza altrimenti finisci subito la stagione !
Ciao Valca.
Ogni espressione relativa a chi la dice.
"Andiamo a tutta" detto da un pro che in bici 4 ore al giorno ha un significato diverso rispetto a chi prende la mtb 1 o 2 volte alla settimana.
La sensibilit e differente.

Offline remoto88

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 134
  • Localit: UDINE
Re: [RUOTE MTB] Edge Tubolar Extralite (1090gr)
« Risposta #68 il: Marzo 24, 2009, 05:00:26 pm »
Prima vogli dire che ho provato le ruote domenica e anche se c'era solo un piccolo tratto in single track in discesa le ho messe alla frusta per bene anchesu pietre e buche! In salita sono veramente dei missili, leggerissime, suer reattive e nn so come anche molto rigide!!!
In discesa danno anche pi sicurezza rispetto ad un cerchio bello tozzo, sembrabo piantate per terra, per esempio i tufo che sono pi pesanti e pi robusti in discesa nn danno la stessa sicurezza!!

Oer quanto riguarda il fattore sicurezza sono daccordo con dream che prima di distruggerle e farsi male ce ne vuole, praticamente impossibile! Nn saranno tra la pi affidabile ma per dire che sono pericolose ce ne vuole!
Poi io nn sono sicuramente un pro ma nemmeno un amatore, quando sono in forma spingo e anche abbastanza, in discesa poi, nn per vantarmi, ma ho manico e nn penso di essere da meno anche rispetto ai migliori pro e lo scorso anno ho corso circa 20 gara con i tufo e gli stessi tubolari tufo xc2 mai bucato e mai nessun problema e nn che savo molto attento anzi! Questi saranno magari un p pi delicati ma se si corre con la testa, si lascia correre la bici e si fa linee pulite evitando gli ostacoli pi impervi sono convinto che n c' nessun problema di sorta! Ovvio poi che la sfotuna sempre dietro l'angolo...ma la sfiga pu succedere con gli edge come con un paio di ruote da 2kg.
Concludo dicendo che sono pi che soddisfatto di fare da cavia per il test di queste ruote...vi dir tutte le gare che faccio eventuali rotture e come si comportano. E se volete vi metto anche n video di qualche bella discesina per farvi vedre che nn scherzo!

Offline M3

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.060
Re: [RUOTE MTB] Edge Tubolar Extralite (1090gr)
« Risposta #69 il: Marzo 24, 2009, 05:33:30 pm »




Super quotone!
Parlando di ruote ultraleggere con Leonardi al suo stand della gf montello mi disse: "sai, i pro usano anche ruote leggerissime ma in discesa sanno dove metterle".
parlando di ruote ultraleggere con i pro ( fontana & c. ):
in discesa andiamo a tutta spesso e volentieri non capisci manco dove sei , meglio la sicurezza altrimenti finisci subito la stagione !
[/quote]

Forse mi son spiegato male.
Intendevo dire che se si preventiva l'acquisto di ruote ultralight, bisogna anche mettere in conto il propio stile di guida.
Ci sono biker che passano sopra tutto senza un minimo di traiettoria, altri che dove possibile guidano "pulito" come sul velluto...

Offline valca

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.303
  • Localit: Casalmorano
  • MTB: E-BIKE
  • Road Bike: Allez SWORKS Smartweld
Re: [RUOTE MTB] Edge Tubolar Extralite (1090gr)
« Risposta #70 il: Marzo 24, 2009, 09:05:59 pm »




Super quotone!
Parlando di ruote ultraleggere con Leonardi al suo stand della gf montello mi disse: "sai, i pro usano anche ruote leggerissime ma in discesa sanno dove metterle".
parlando di ruote ultraleggere con i pro ( fontana & c. ):
in discesa andiamo a tutta spesso e volentieri non capisci manco dove sei , meglio la sicurezza altrimenti finisci subito la stagione !

Forse mi son spiegato male.
Intendevo dire che se si preventiva l'acquisto di ruote ultralight, bisogna anche mettere in conto il propio stile di guida.
Ci sono biker che passano sopra tutto senza un minimo di traiettoria, altri che dove possibile guidano "pulito" come sul velluto...

[/quote]
si con questa affermazione sono d'accordo !

Offline Dream Bikes

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 11.504
  • Localit: Milan - Italy
  • Bike Jewellery
    • Dream Bikes
  • MTB: SG Compositi Waraxe 2.0, Moustache Trail Gulf Racing Custom
Re: [RUOTE MTB] Edge Tubolar Extralite (1090gr)
« Risposta #71 il: Marzo 25, 2009, 04:50:05 am »
Esatto, lo stile di guida basilare, i componenti Ultraleggeri di livello , in mano a gente esperta e consapevole, possono veramente cavarsela egregiamente quasi in ogni situazione...

Ad esempio quando uscirono gli ZTR Race 7000 erano tutti spaventati nell'usarle, ora mi pare che molta gente ha dovuto ricredersi...anzi vanno molto meglio e sono + affidabili di tanti altri cerchi pi pesanti!!!