Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Sembra proprio che Magura non stia scherzando. Dopo l'uscita degli MT8 per utilizzo fuoristrada, escono con un tipo di freno totalmente nuovo: idraulico, ma non a disco. Sono stati sviluppati per utilizzo da cronometro e triatlon e promettono una potenza di frenata più potente e modulabile, oltre ad essere aerodinamici e leggeri.

La bilancia si ferma a 495 g, grazie a leve freno in carbonio e un corpo freno molto rigido in alluminio. Ovviamente saranno dotati di uno sgancio rapido, proprio come i freni tradizionali, per permettere una rapida sostituzione della ruota. Magura sostiene che non necessiteranno di alcuna manutenzione, poiché sono resistenti alle intemperie, ma in teoria dovrebbero esserlo anche i freni a disco da MTB Per gli stradisti "normali" verrà prodotta più avanti anche un'altra versione (RT6 TT), che sarà più economica.

Data di lancio: giugno 2012

RT8 TT: 350£

RT6 TT: 280£

Ecco anche il video

RT8