Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Posizione

Ultime dal forum

Spesso si discute di quale debba essere la finalità di una "Light Bike".

La massima ricerca della leggerezza senza compromessi, oppure l'ottenimento della migliore performance grazie ad un mezzo leggero e al tempo stesso affidabile?

Il confine tra questi due aspetti talvolta è sottile e soggettivo, e comunque sono entrambi importanti.

Tuttavia, abbiamo voluto dimostrare che le bellissime bici del Light Bikes Forum non sono solo pezzi da vetrina, ma al contrario vengono usate dai loro proprietari nel modo più gravoso, ovvero in gara, con il numero attaccato al manubrio.

 

 

110901 Ueuezaza 600

 

 

Da qui è venuta fuori l'idea di questo filmato, relativo alla stagione 2011, grazie all'indispensabile contributo degli utenti.

Buon divertimento!

 

 

 

 

L'azienda bresciana Carbon-Ti presenterà nell'esposizione internazionale Eurobike a Friedrichshafen (Ger) dal 29/8 al 1/9 2012 (stand A1/421) il nuovissimo mozzo per mountain bike X-Hub MTB SL.
 

X-Hub MTB SL

 

L'X-Hub MTB SL, progettato e costruito interamente in Italia, è notevolmente più rigido, scorrevole e leggero del precedente e si posiziona al vertice del mercato.

L’obbiettivo è stato raggiunto grazie ai nuovi assi in AL7075 a spessore variabile di 17 mm di diametro, ai cuscinetti Enduro ABEC 5 di altissima qualità e al corpo centrale minuziosamente alleggerito con lavorazioni CNC.
La geometria delle flange oversize conferisce una stabilità indispensabile per l’assemblaggio di ruote 29 pollici.
Il pratico precarico dei cuscinetti "Bearing Preload System" è azionabile "a mano" senza l'utilizzo di utensili specifici.

 

X-Hub MTB SL Bearing Preload System


La meccanica della ruota libera è affidata ad una ghiera in titanio a 28 denti con quattro punti di ingaggio.
L'X-Hub MTB SL sarà disponibile nelle versioni standard e ad asse passante anteriore QR15 e posteriore X-12.

 

Ecco le caratteristiche tecniche riassunte:

  • Corpo mozzo in lega Al7075-T6 (ergal) lavorato CNC
  • Assi in lega Al7075-T6 Ø 17 mm, spessore variabile
  • Forature disponibili: 32/32
  • Ø circonf. foratura: 54,5 mm
  • Cuscinetti a sfera sigillati di altissima qualità Enduro Abec 5 (n°2 nel mozzo anteriore, n°4 nel mozzo posteriore)
  • Meccanismo di precarico dei cuscinetti tool-free (azionabile a mano)
  • Ruota libera con ghiera dentata in titanio (28 denti) e quattro punti di ingaggio
  • Guarnizione a labbro meccanismo ruota libera
  • Disponibile su richiesta in sei colori anodizzati (nero, rosso, oro, blu, verde, silver) o nella finitura lucidata a specchio (mirror polished).

 

Peso dichiarati:

  • X-Hub MTB SL Front (standard): 108 grammi
  • X-Hub MTB SL Rear (standard): 196 grammi
  • X-Hub MTB SL QR15: 106 grammi
  • X-Hub MTB SL X-12: 196 grammi

 

Progettato e costruito 100% in Italia

 

Disponibilità novembre 2012

 

A solo nove mesi dalla presentazione del Record e Super Record EPS Campagnolo propone il gruppo elettronico Athena EPS.

 

2013 Campy Athena EPS RD

 

Grazie all'adozione di parti in allumino al posto del carbonio, il gruppo Athena EPS sarà sensibilmente più economico dei due precedenti quindi alla portata di un maggior numero di ciclisti. La funzionalità è la stessa, significa che il cambio di rapporto avviene con la sola pressione di un pulsante e tenendo premuto più lungo è possibile spostare più (o tutti) i rapporti. Mantiene la funzione "Back Ride Home" che ti permette di cambiare rapporto manualmente qualora il sistema elettronico sia disattivato.

 

2013 Campy Athena EPS FD

 

Il deragliatore anteriore utilizza una lega speciale di alluminio al posto della fibra di carbonio. Ha lo stessa funzione "auto-trim" per la correzione automatica della posizione ottimale in funzione del pignone in uso.

 

2013 Campy Athena EPS SH

 

Ergonomia sulle leve del cambio sono gli stessi dei gruppi Record e Super Record EPS, il che significa che la forma e l'angolo del pulsante sono leggermente diversi rispetto ai gruppi meccanici.

L'Athena EPS adotterà la stessa batteria DTI dei gruppi di fascia più alta.

 


2013 Campy Athena EPS DTI

 

Pesi, prezzi e disponibilità non dono ancora disponibili, vi aggiorneremo non appena possibile.

SRAM torna nuovamente alla carica e, dopo aver introdotto qualche stagione fa il 2x10, questa volta semplifica ulteriormente la trasmissione del proprio gruppo top di gamma MTB con un 1×11 denominato "XX1".

Si tratta infatti di una trasmissione con una corona singola accoppiata ad una cassetta 11 velocità. La cassetta posteriore dispone di un inedito ingranaggio più piccolo da 10 denti e un ancor più incredibile ingranaggio da 42 denti. Il gruppo XX1 può essere comandato sia da un Grip Shift che da un trigger shifter.


L'intenzione dei tecnici SRAM è quella di costruire un gruppo più semplice, più leggero e più resistente di qualsiasi altro.

 

 

 

 

Cassetta XX1

Primo ed unica nel suo genere, la moltiplica posteriore ha una gamma di rapporti che spazia dal 10 al 42 denti. Il sistema 11-velocità X-Dome™ offre una rapportatura incredibilmente ampia, pur mantenendo up-shift e down-shift ottimizzati. La struttura principale deriva da un monoblocco in acciaio minuziosamente lavorato CNC, mentre l'ultimo enorme pignone da 42 denti è in alluminio. Il peso dichiarato è di 260 grammi.

Ecco nel dettaglio la scala dei rapporti: 10-12-14-16-18-21-24-28-32-36-42.
C'è infine da segnalare che data particolarità del pacco pignoni, é necessario una ruota libera del mozzo dedicata per poter montare l’XX1, che per ora é disponibile solo per le ruote SRAM e DT Swiss. A breve seguiranno altri marchi.

 

 SRAM XX1 Cassette

Guarnitura XX1

La guarnitura, azionata da pedivelle in carbonio con spider smontabile, è caratterizzata da una corona molto particolare dotata di denti a spessore differenziato (alternato) che si inseriscono perfettamente nelle maglie interne ed esterne della catena e che hanno la funzione di stabilizzare ed evitare oscillazioni che potrebbero portare alla caduta di quest'ultima. Secondo i tecnici SRAM questa tecnologia (X-Sync™) dovrebbe permettere di evitare il montaggio del guidacatena, indispensabile con le monocorona tradizionali.

Le misure delle corone disponibili sono 28, 30, 32, 34, 36 o 38 denti.

Il peso dichiarato della guarnitura completa di movimento centrale è di circa 650 grammi.

 

SRAM XX1 Crank

 

SRAM MTB XX1 X-Sync 

 

Cambio posteriore XX1

L'inedito cambio posteriore grazie alla tecnologia X-HORIZON ™ lavora parallelo al terreno, indipendentemente dal pignone su cui è posizionato, limita le oscillazioni laterali e quindi le cambiate indesiderate su terreni particolarmente sconnessi. La tecnologia CAGE LOCK™ infine semplifica l'installazione e la rimozione della ruota. Il peso dichiarato del cambio posteriore è di 220 grammi circa.

 

SRAM XX1 RD

 

 

Grip Shift e trigger shifter XX1

Si tratta naturalmente di un solo comando per il cambio posteriore, disponibile in versione rotante o trigger. La prima versione adotta un'impugnatura ampia e sicura oltre che cuscinetti a sfere per un funzionamento ad attrito ridotto anche per un utilizzo per lungo tempo in condizioni atmosferiche difficili.

Il trigger ricorda in gran parte il modello XX ed adotta come quest'ultimo un elegante coperchio in carbonio. E' compatibile con il sistema di fissaggio matchmaker.

SRAM XX1 Grip Shift

 SRAM XX1 Trigger

 

Catena XX1

La catena XX1 raccoglie l'esperienza di una lunga evoluzione di prodotti SRAM. Si tratta di un componente specifico per 1x11 con un inedita finitura superficiale per offrire la massima resistenza e affidabilità. La chiusura è assicurata da un Power Lock da 11 velocità.

 

SRAM XX1 Chain

 

Il gruppo SRAM XX1 sarà disponibile a partire da Ottobre 2012.

Uno dei cavalli di battaglia del marchio italiano viene rivisitato completamente.

 

UltraPost202

 

Leggi tutto: Extralite Ultrapost

Choose Language

Cerca